Svegliarsi accanto a David Beckham, ecco quel che si prova

di

Cosa si prova a svegliarsi la mattina e vedersi accanto David Beckham? Lo racconta la moglie, Victoria, all'edizione inglese di Vanity Fair, con parole che lasciano poco spazio...

3314 0

Dopo undici anni di matrimonio David e Victoria Beckham formano una delle coppie più longeve dello showbiz. Sembra che nemmeno la noia li abbia raggiunti. Basta leggere le parole della 36enne ex Spice che all’edizione inglese di Vanity Fair racconta una cosa che solo lei può sapere e che tutti gli altri sarebbero curiosi di provare: come ci si sente a svegliarsi la mattina e trovarsi accanto a David Beckham? «L’altra mattina, ho guardato verso David appena dopo essermi svegliata e ho pensato: "sei davvero un gran fico". Grazie a Dio questo è un uomo che è sempre così perfetto».

Non è certo la prima volta che Victoria esterna il suo orgoglio di donna sposata a un così bel marito. In occasione delle sfilate milanesi del 2008, vedendo la pubblicità del marito per l’intimo Armani, la posh-spice disse: «Sono davvero orgogliosa di vedere il pene di David, alto 25 piedi (circa sette metri). È grande, smisurato, enorme, potente». Un’affermazione che mise curiosità anche a Marco Borriello, attaccante del Milan, che per l’arrivo di Beckham in squadra affermò: «È un privilegio trovarmi in squadra con tre star come Ronaldinho, Kaká e Beckham. Però, su David, una curiosità di spogliatoio ce l’ho, scoprire se è veramente così dotato come appare sui tabelloni pubblicitari della campagna underwear Armani». Non ci ha mai fatto sapere quali sono state le conclusioni.

 

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...