Tom Cruise nel mirino di un serial killer di gay

di

Lo aveva visto in un bar di Londra e voleva ucciderlo credendolo gay, come le sue vittime.

4917 0

Tom Cruise era nel mirino di un serial killer condannato a cinque ergastoli per avere ucciso altrettanti gay. Colin Ireland, questo il nome dell’assassino, aveva preso di mira l’attore sul cui orientamento sessuale si chiacchiera da molto tempo. L’uomo aveva visto Cruise in un bar di Londra e lo aveva aveva inserito nell’elenco delle potenziali vittime, secondo quanto rivela l’edizione irlandese dell’Independent.

Ireland fu arrestato fu arrestato e accusato dell’omicidio di cinque omicidi prima che potesse mettere in atto il suo piano criminale ai danni dell’attore hollywoodiano. Il killer era solito abbordare le sue vittime in locali gay per amanti del sadomaso. Li convinceva a seguirlo e poi li legava e li strangolava. Ireland è morto in carcere all’età di 57 anni, due anni fa.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...