Sitofilia, quando il sesso passa attraverso il cibo

di

Dalle fragole al sushi su corpo. Il feticismo di oggi è la sitofilia: buon appetito!

Dalle fragole al sushi su corpo. Il feticismo di oggi è la sitofilia: buon appetito!Sitofilia, quando il sesso passa attraverso il ciboFoto 1 - Dalle fragole al sushi su corpo. Il feticismo di oggi è la sitofilia: buon appetito!
Sitofilia, quando il sesso passa attraverso il cibo
Sitofilia, quando il sesso passa attraverso il ciboFoto 2 - Dalle fragole al sushi su corpo. Il feticismo di oggi è la sitofilia: buon appetito!
Sitofilia, quando il sesso passa attraverso il cibo
Sitofilia, quando il sesso passa attraverso il ciboFoto 3 - Dalle fragole al sushi su corpo. Il feticismo di oggi è la sitofilia: buon appetito!
Sitofilia, quando il sesso passa attraverso il cibo
Sitofilia, quando il sesso passa attraverso il ciboFoto 4 - Dalle fragole al sushi su corpo. Il feticismo di oggi è la sitofilia: buon appetito!
Sitofilia, quando il sesso passa attraverso il cibo
Sitofilia, quando il sesso passa attraverso il ciboFoto 5 - Dalle fragole al sushi su corpo. Il feticismo di oggi è la sitofilia: buon appetito!
Sitofilia, quando il sesso passa attraverso il cibo
Sitofilia, quando il sesso passa attraverso il ciboFoto 6 - Dalle fragole al sushi su corpo. Il feticismo di oggi è la sitofilia: buon appetito!
Sitofilia, quando il sesso passa attraverso il cibo
Sitofilia, quando il sesso passa attraverso il ciboFoto 7 - Dalle fragole al sushi su corpo. Il feticismo di oggi è la sitofilia: buon appetito!
Sitofilia, quando il sesso passa attraverso il cibo
Sitofilia, quando il sesso passa attraverso il ciboFoto 8 - Dalle fragole al sushi su corpo. Il feticismo di oggi è la sitofilia: buon appetito!
Sitofilia, quando il sesso passa attraverso il cibo
Sitofilia, quando il sesso passa attraverso il ciboFoto 9 - Dalle fragole al sushi su corpo. Il feticismo di oggi è la sitofilia: buon appetito!
Sitofilia, quando il sesso passa attraverso il cibo
Sitofilia, quando il sesso passa attraverso il ciboFoto 10 - Dalle fragole al sushi su corpo. Il feticismo di oggi è la sitofilia: buon appetito!
Sitofilia, quando il sesso passa attraverso il cibo
Sitofilia, quando il sesso passa attraverso il ciboFoto 11 - Dalle fragole al sushi su corpo. Il feticismo di oggi è la sitofilia: buon appetito!
Sitofilia, quando il sesso passa attraverso il cibo
Sitofilia, quando il sesso passa attraverso il ciboFoto 12 - Dalle fragole al sushi su corpo. Il feticismo di oggi è la sitofilia: buon appetito!
Sitofilia, quando il sesso passa attraverso il cibo
Sitofilia, quando il sesso passa attraverso il ciboFoto 13 - Dalle fragole al sushi su corpo. Il feticismo di oggi è la sitofilia: buon appetito!
Sitofilia, quando il sesso passa attraverso il cibo
Sitofilia, quando il sesso passa attraverso il ciboFoto 14 - Dalle fragole al sushi su corpo. Il feticismo di oggi è la sitofilia: buon appetito!
Sitofilia, quando il sesso passa attraverso il cibo
Sitofilia, quando il sesso passa attraverso il ciboFoto 15 - Dalle fragole al sushi su corpo. Il feticismo di oggi è la sitofilia: buon appetito!
Sitofilia, quando il sesso passa attraverso il cibo
Sitofilia, quando il sesso passa attraverso il ciboFoto 16 - Dalle fragole al sushi su corpo. Il feticismo di oggi è la sitofilia: buon appetito!
Sitofilia, quando il sesso passa attraverso il cibo
Sitofilia, quando il sesso passa attraverso il ciboFoto 17 - Dalle fragole al sushi su corpo. Il feticismo di oggi è la sitofilia: buon appetito!
Sitofilia, quando il sesso passa attraverso il cibo
6742 0

“La sitofilia – spiega Wikipedia – è una forma di feticismo legata al cibo in cui viene raggiunta l’eccitazione sessuale mangiando dal corpo di un’altra persona oppure usando il cibo come stimolo sessuale”.
State pensando a fragole e cioccolato? Quello è un semplice assaggino rispetto al variegato menù che questo particolare feticismo offre.
Un classico esempio di sitofilia? C’è chi si spalma o si fa spalmare cibo sul corpo così che il/la partner possa leccarlo.
Che dire poi del Nyotaimori? Di provenienza nipponica, questo termine si riferisce alla pratica di mangiare sushi o sashimi direttamente dal corpo di una donna, tipicamente nuda.
Ora una facile. Tre parole: “banane”, “cetrioli” e “zucchine”, cosa vi viene in mente? Possono trasformarsi – per il soggetto passivo – in giochi erotici di penetrazione.
Per par condicio, non possiamo non ricordare che esistono pratiche di sitofilia atte a soddisfare anche il partner attivo. Come? Semplice, basta praticare il foro in un cibo morbido e… darci dentro.

Buon appetito divertimento!

Leggi   "Il chemsex fa parte della cultura gay": è polemica
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...