CONNESSI SENZA FILI

di

E' in arrivo il boom delle reti locali wireless, che consentono il collegamento via radio tra rete fissa e un computer. Nel prossimo anno, è prevista una crescita...

Mentre il mercato dei pc è fermo, le vendite delle cosiddette reti locali mobili (WLAN-wireless LAN) continuano a salire, secondo uno studio degli esperti di Gartner Dataquest. E da 15,5 milioni di unità del 2002 dovrebbero salire del 73% a 26,5 milioni nel 2003. L’aumento sarà meno spettacolare in termini di valore, ma solo perchè scendono i prezzi, e quindi il fatturato di settore è visto in rialzo del “solo” 26% a 2,8 miliardi di dollari. Sempre entro fine del prossimo anno, prosegue lo studio, metà dei computer portatili usati in ufficio avranno una connessione mobile.
La tecnologia delle LAN mobili (spesso indicata con il numero.simbolo 802.11) consente il collegamento via radio tra rete fissa e un computer purchè sia provvisto di una scheda WLAN ed è considerata ideale in aree limitate come uffici o aeroporti. Tra i produttori di chip e componentistica specializzata per le reti locali wireless ci sono Intersil Corp e Agere Systems Inc, mentre a vendere le stazioni di base e altre infrastrutture sono anche giganti come Intel (che ha messo naturalmente delle fiches anche nel segmento dei chip specializzati) e Cisco.
Anche Microsoft intende lanciare prodotti WLAN compatibili mentre gli esperti Gartner Dataquest si attendono che la tecnologia sia sempre più incorporata nelle schede madri dei PC. Nel 2002 i PC portatili con capacità WLAN saranno il 10% del totale, nel 2004 si prevede che la percentuale triplichi e per il 2007 si sale a un 68% di compatibili. Per la sola domanda corporate le cifre di penetrazione aumentano dal 9% del 2000 a quasi il 50% del 2003 e oltre 90% del 2007, calcola infine Gartner Dataquest.

di Cellulari.it

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...