USA: PREMI DELLA PUBBLICITÀ GAY

di

La PlanetOut, società proprietaria di Gay.com, ha annunciato i vincitori degli Advertising Awards, destinati alle aziende che hanno investito nei messaggi diretti alla comunità lgbt.

899 0

SAN FRANCISCO – La PlanetOut Inc. che gestisce il circuito Gay.com ha annunciato oggi i vincitori degli annuali PlanetOut Advertising Awards che premiano le aziende che hanno dimostrato uno spirito d’innovazione nel fare pubblicità presso la comunità gay e lesbica.

«La qualità della pubblicità gay ha fatto passi da gigante negli ultimi anni – ha detto Mark Elderkin, presidente della PlanetOut – gli inserzionisti hanno sfruttato la creatività ed il potere del nostro media ottenendo un impatto positivo dei loro prodotti (del loro marchio) all’interno della comunità gay».

La Wringley si è aggiudicato il Best Rich Media campaign award per aver realizzato un intervento pubblicitario per le gomme Eclipse ambientato tra i cowboy. «La Wrigley, con l’aiuto della OMD Chicago e la EVB di San Francisco, ha sviluppato una campagna online che ha preso i nostri messaggi generalisti e li ha resi più adatti per un importante settore di consumatori. Non avremmo potuto essere più felici per i risultati ottenuti – ha detto Tierney Monaco, marketing manager della Wrigley – Questo premio è un riconoscimento positivo per l’impegno della Wrigley nel raggiungere i nostri utenti con messaggi pubblicitari sensati e mirati al target».

La Scion ha vinto l’Automotive Industry Category Leadership award con uno dei loro spot vincenti che giocano intorno all’acronimo LGBT, che è anche il simbolo con cui la PlanetOut è quotata in borsa. Scion è la prima azienda automobilistica a usare pubblicità specifica per la popolazione lgbt sui siti della PlanetOut. «La Scion è orgogliosa di essere tra le aziende che stanno comunicando con successo con la comunità lgbt – ha detto Brian Nolain, che si occupa delle promozioni nazionali della Scion – Siamo molto soddisfatti del risultato del nostro programma di marketing online e seguiamo con attenzione il futuro del marketing online e lgbt».

L’elenco dei vincitori degli Advertising Awards della PlanetOut e Gay.com:

Best Gay and Lesbian Interactive Campaign: General Motors, Saturn (agenzia: GM Planworks)

Best Branding Campaign: NIVEA FOR MEN (agenzia: RDA International)

Best Rich Media Campaign: Wrigley, Eclipse (agenzia: OMD Chicago and San Francisco-based EVB)

Automotive Industry Category Leadership Award: Scion (agenzia: ATTIK San Francisco)

Best DTC Creative Execution: Glaxo Smith Kline, Paxil (agenzia: Beyond Interactive)

Best Overall DTC Campaign: Bristol-Myers Squibb, Sustiva and Reyataz (agenzia: mOne Worldwide)

Best Direct Response Campaign: AOL (agenzia: Digitas)

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...