Al Cassero si elegge il più bello. E arriva Trentalance

di

Il circolo Arcigay di Bologna elegge anche quest'anno il suo mister. In gara anche tre eterosessuali. La giuria sarà presieduta dal pornoattore Franco Trentalance.

702 0

"Le abitudini sono dure a morire, specialmente le peggiori". E così puntuale come il primo freddo e i primi raffreddori ecco che riapre a fine settembre per il quinto anno il baccanale per l’elezione del reginetto della festa: MISTER GAY CASSERO 2009, il concorso, ormai diventato un classico, per giovani virgulti che si contenderanno lo scettro più ambito (e un premio in danaro, che non guasta mai, di 800 euro) della popolazione gay bolognese. Ad animare lo show e le terribili prove a cui saranno sottoposti gli aspiranti macho targati "Cassero", saranno le tre solite vecchie glorie già viste in azione nella chiaccheratissima edizione di Miss Alternative di quest’anno: Matty P, con la sua compagna di merende Lady Pantera, e Divine, incontenibile inviata dalla giuria senza freni, senza peli sulla lingua e soprattutto senza possibilità di spegnerle il microfono.

L’ospite musicale è una chicca. Svolazzando per tutte le edizioni con l’epiteto di Maxxx nella passerella di Mister Cassero si è guadagnato un posto di riguardo nell’ardimentoso mondo della dance esibendosi persino a Bruxelles e in un party super exclusive per la rivista Butt! Quindi con la glamourissima identità di Hard Ton si esibirà per la futura vincitrice questa volta con i suoi pezzi inediti prodotti con il fido compagno/compare Wawashi. Lo show si aprirà come sempre con un remake di lusso di un video: dopo "Stars are Blind" di Paris Hilton e l’accoppiata "Justify My love" e "Give it to me" di Madonna (sempre magistralmente prodotti da Fiandrix) ,cosa avranno preparato quest’anno quelle sgarrupate?

La festa ovviamente non si fermerà con l’elezione del reginetto ma continuerà all night long con la musica di DEE SIGN, impareggiabile couturier della consolle nonché secondo classificato alla gara degli aspiranti nuovi talenti dj casserini.

Tra i concorrenti spiccano, come ogni anno, 3 eterosessuali.

"Ebbene sì, ci sono anche eterosessuali che non hanno paura di essere "etichettati" come Mister gay", racconta Matty P., uno degli organizzatori dell’evento. "E sono eterosessuali molto "integrati": chi frequenta assiduamente (con tanto di fidanzata al seguito) le nostre serate e chi addirittura lavora per un portale gay. Solo la giuria però deciderà se siamo pronti per avere un mister gay… etero! A proposito di eterosessuali, a capitanare la giuria sarà Franco Trentalance, l’attore hard più famoso della penisola sdoganato l’anno scorso dalla Talpa di Paola Perego.

Ci sarà anche Luca Giordano , eletto Mister Gay Italia 2009, proprio a Bologna lo scorso luglio e tutto il "gotha" del mondo gay, comprese le "istituzioni" casserine. Anche le istituzioni locali ormai sono di casa: a rappresentarle Milena Naldi, assessore per i quartieri e la casa.

APERTURA ore 23

INIZIO SHOW ore 24

INGRESSO: 5 EURO con tessera Arci / ArciGay.

Info: MATTEO GIORGI 347 – 8222552

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...