ARRIVA LA MODA ESTIVA!

di

Sdoganiamo il polpaccio! Almeno per l'estate sarete liberi di zampettare frescosamente non solo per le spiagge, ma anche per le vie. La moda sancisce infatti il gran ritorno...

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


Per anni appannaggio di simil-rapper sciamannati, con cavallo rasoterra e mutanda para culo, il pantalone appena sotto il ginocchio diventa gadget da professionista.

I tessuti sono misto cotone pesante per il giorno, shantung in seta, per una sera lussuriosa.

In versione sportiva, colori scuri o militari, abbinato magari ad una T-shirt paricollo a maniche lunghe bianca o blu scuro. Versione seria in colori chiari, con abbinata giacca in tessuto leggero, lino o cotone, perfetta per l’ora dell’aperitivo o un appuntamento all’aperto.

Da evitare l’accoppiata con la canotta da manovale.

Fa tanto maschio, è vero, ma con un pantalone già abbastanza sportivo e trasgressivo come il bermuda, non è il caso di andare oltre, a meno che non si voglia aggiungere alla mìse anche un cappello di carta di giornale.

Perfette le magliette celebranti rockstar. Furore con quelle griffate D&G, con le impunture in strass e gli strappi ricuciti tramite spille da balia. Accessibili a qualsiasi ventre, dal momento che sono abbastanza ampie, ma non a qualsiasi portafoglio. Poco male, quelle con il logo dei Motorhead si trovano anche nelle bancarelle dei mercati e nei negozi di dischi.

Per chi vuole stupire anche alla luce delle stelle, Biagiotti presenta un bermuda nero con giubbotto di pelle in tinta e guanti tagliati alle dita. Un po’ troppo da passerella, ma il chiodo nero è un must mai in calo di popolarità, come il giacchino di camoscio.

Per gli insicuri, o i più posati è perfetta la lunghezza a metà polpaccio di Emporio Armani, insieme ad un morbido maglione di cotone a maglia larga.

CONTINUA A LEGGERE...

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...