VESTIREMO ALLA RAINBOW!

di

Ecco come vestiremo prossima primavera-estate. Le notizie da Pitti Uomo, la rassegna di moda di Firenze, un must per molti gay.

566 0

Ecco come vestiremo la prossima primavera estate. Pitti Uomo, la rassegna internazionale di moda che si svolge ogni anno nella splendida cornice della Fortezza da Basso di Firenze, ha dettato ancora una volta i canoni di come dovranno essere i nostri vestiti per la prossima primavera ed estate.

Ma Pitti Uomo non è solo rassegna di moda… per chi conosce solo un poco la vita gay fiorentina, sa bene che in quei giorni a Firenze può succedere di tutto e stormi di gay riempiono bar, saune e la stessa Fortezza da Basso. Ma veniamo alle ben più serie (?) tendenze della moda uomo.

Tagli ergonomici e asimmetrie

I capi sono pensati secondo una filosofia innovativa: sono le linee dell’abito ad adattarsi al corpo seguendone le forme e non viceversa. Il design si muove nella direzione del confort, dell’eccletismo, della contaminazione di forme geometriche, ergonomiche e asimmetriche.

Vestire i Colori… Dell’universo!

Tutti i colori della natura si mescolano, le sfumature sono scelte per essere fuse in armonia, come schizzi sulla tela di un pittore. Il beige sabbia, si accosta ai lilla, al blu del cielo o dell’immensità del mare… Campeggiano i verdi in tutte le loro tonalità dal menta al militare, la purezza del bianco, il grigio dal ghiaccio al mercurio, il nero antracite, perfino il rosso lacca…

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...