Galliano ripreso in video: “Hitler ti avrebbe gassato”

di

In un video gli insulti antisemiti di John Galliano a una donna nel quartiere parigino di Marais. Lui aveva negato ma un cliente col cellulare ha ripreso la...

915 0

Non può sfuggire all’evidenza né sottrarsi alle proprie responsabilità come ha fatto fino ad ora lo stilista John Galliano. Le accuse di aggressione e insulti antisemiti sono stati infatti ripresi con un cellulare da un cliente del bar dove è avvenuta la vicenda e adesso sono disponibili alla visione di tutti. Il The Sun che è entrato in possesso del filmato per primo lo ha subito pubblicato sul suo sito web.
Le immagini hanno portato alla decisione della maison Dior di licenziare definitivamente il suo direttore creativo. Il solo sospetto, infatti, aveva portato alla decisione da parte della casa di moda francese di sospendere lo stilista, ma dopo aver visionato il filmato i vertici non hanno avuto dubbi: Galliano non lavorerà più per loro. Ubriaco, con molti bicchieri sul tavolo, segno di una sbronza portata avanti a lungo, Galliano si rivolge alla donna – dapprima divertita – con parole tremende: "Io amo Hitler e se fosse stato qua ti avrebbe gassato".

Leggi   10 borse da viaggio per le vacanze estive (e non solo)
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...