Hari Nef è la prima modella transgender in uno spot L’Oréal

di

Dopo le campagne lungimiranti di Mac negli anni 90, anche L'Oréal apre le porte alle esigenze del mondo contemporaneo.

5590 0

Hari Nef ha conquistato L’Oréal, tanto da apparire nel loro nuovo spot.

La modella transgender del momento ha preso parte alla pubblicità di L’Oréal True Match, fondotinta gender-free disponibile in 33 nuances, andata in onda la notte dei Golden Globe. Insieme a lei altre 32 persone hanno rappresentato ognuna la propria identità, recitando l’iconica frase “perché io valgo“. Prima di lei, anche Lea T era diventata testimonial di Redken, un marchio del gruppo L’Oréal.

La pelle è la prima cosa che vedi in una persona. A volte essere visti nella propria pelle può essere così vulnerabile“, recita Hari nello spot. Tra le modelle di ogni razza, colore o orientamento sessuale, troviamo Blake Lively, Lara Stone, Alexina Graham, Xiao Wen Ju, Sabina Karlsson e Marquita Pring. C’è anche un uomo, il modello Darnell Bernard.

Finalmente il mondo della bellezza si è accorto delle esigenze del mondo contemporaneo: dopo le lungimiranti campagne di Mac Cosmetics degli anni 90, con RuPaul e KD Lang, le porte dei grandi brand di cosmesi si sono aperte a tutti. Solo alcuni giorni fa la notizia di Maybelline, che ha scritturato il ragazzino Manny Gutierrez come testimonial (LEGGI >).

 

Leggi   Svezia: risarcimento per le persone trans costrette a operarsi per cambiare genere
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...