LA PAZIENZA D’ESSER VISIBILI

di

Il ritorno di George Michael con il nuovo disco, Patience. Sarà davvero l'ultimo come dichiara? Oggi in Italia, dopo otto anni di assenza. Fans in delirio, giornalisti delusi.

1638 0

MILANO – Moltissima attesa per il ritorno, dopo otto anni di assenza, di George Michael in Italia. Fans e addetti al lavoro in fermento da giorni per questo evento. In una giornata di caldo sole primaverile però le cose non vanno come previste. Annullata la conferenza stampa, il cantante anglo-greco – il suo vero nome è Georgios Kyriacos Panayiotou – mantiene solamente due degli impegni previsti per presentare e promuovere il nuovo album “Patience” nel nostro paese: la partecipazione a Total Request Live, la trasmissione di MTV in diretta da Piazza Duomo e l’appuntamento ai microfoni di Radio Montecarlo.

Probabilmente si tratta di una strategia per convincere i media a non occuparsi più di lui, cosa che non potrà far altro che renderlo felice: «Non ho più bisogno di soldi e di fama!» ha recentemente dichiarato dai microfoni di una radio inglese. George Michael è un uomo stanco di essere sotto i riflettori di una stampa scandalistica che ha spesso violentato la sua vita privata così come le sue vicende personali, intime e talvolta dolorose.

Ed in sottofondo da questo nuovo lavoro esce il suo passato ed il presente visto in modo nuovo, attraverso la pazienza, una parola che implica amore, comprensione e tolleranza. Occorre qui ricordare un fatto molto significativo nella vita dell’artista, nel 1998 fu trovato in atteggiamenti intimi con un poliziotto nei bagni pubblici del Rogers Memorial Park di Beverly Hills ed arrestato.

Un coming out forzato, hanno dichiarato i più maligni, altri invece hanno sostenuto che, stanco di nascondersi, sia stato proprio George a cercarsela quella sera. Lo star system, le pressioni continue, la sua omosessualità e la voglia di viverla, di smettere di essere ossessionato dal voler essere normale ad ogni costo. Recentemente l’artista ha raccontato anche un evento chiave della sua vita, che ha influito non poco sulle sue decisioni. Proprio il giorno in cui è venuto alla luce, il fratello di sua madre si tolse la vita poiché non sopportava l’atroce senso di colpa derivante dal fatto di essere omosessuale. Un altro evento doloroso avvenuto nella vita dell’artista è stata la perdita del suo compagno Anselmo, ucciso dall’AIDS.

Ed il senso di morte (il fidanzato Anselmo, John Lennon, Elvis Presley) aleggia tra le note e le strofe del nuovo cd, appena pubblicato dalla Sony Music. “Patience” è il primo album con brani inediti dopo “Older” (cinque volte disco di platino in Inghilterra, oro, platino o multi-platino in 34 paesi) ed è stato scritto, arrangiato e prodotto interamente da George Michael. «Il disco è al 50% personale ed intimo, il restante 50% rappresenta la mia visione del mondo e della realtà che ci circonda» ha dichiarato negli studi di MTV dove, tra l’altro, ha ricevuto un messaggio dalle neo-icone gay Paola & Chiara che recita: “Il mondo non sarebbe stato lo stesso senza la tua musica!”.

Il cantante ha inoltre sottolineato che nel mondo di oggi c’è troppo business, tutto è finalizzato al commercio, e troppa poca umanità. Da qui la decisione che “Patience” sia il suo ultimo disco commerciabile. Le sue prossime canzoni ed i suoi lavori futuri saranno disponibili in rete. Ciascuno potrà scaricarli gratuitamente da Internet con l’opzione di fare un’offerta libera che sarà devoluta in beneficenza. “Amazing” è il titolo del primo singolo estratto dall’album, di cui è in circolazione anche il video ed una bella versione remixata dai Full Intention. Il cantante ha inoltre smentito le voci di un imminente tour: «Mi piace suonare ed esibirmi dal vivo, ma non sopporto tutto lo stress che comporta». Riusciremo ad ascoltare ancora una volta dal vivo la voce del primo cantante bianco che ha inciso una canzone con la leggendaria Aretha Franklin, “I Knew You Were Waiting”? Ci auguriamo di sì, pur avendo rispetto e… pazienza per le sue decisioni!

Questi i brani contenuti nel cd:
1. Patience
2. Amazing
3. John and Elvis are dead
4. Cars and Trains
5. Round here
6. Shoot the dog
7. My mother had a brother
8. Flawless (Go to the city)
9. American Angel
10. Precious Box
11. Please send me someone (Anselmo’s Song)
12. Freeek! ’04
13. Through
14. Patience (reprise)

di Francesco Belais

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...