LE PERLE DI GIANNA

di

E' già in radio il nuovo singolo "Amandoti". E il 30 gennaio esce il nuovo album con i cavalli di battaglia della Nannini in versione acustica. In partenza...

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
2470 0

La musica sembra seguire i trend della società, e non solo quelli legati alla moda. In un’epoca in cui si è avuto un gran ritorno al biologico, a prodotti coltivati senza additivi chimici ecc, molti artisti stanno producendo dischi acustici, unplugged, come si dice in inglese, ovvero senza la spina, senza elettronica o elaborazioni al computer, con strumenti semplici, piano, chitarre, archi. È stato così per Elisa, Ligabue, e molti altri. Anche Gianna Nannini, la ribelle del rock, è tornata recentemente in sala d’incisione e si ripresenta al pubblico in versione acustica. Preceduto dal singolo “Amandoti“, in programmazione nelle radio sin dai primi giorni di gennaio, ecco che arriva nei negozi “Perle“, il nuovo album dell’artista senese per la Universal Music.

Il disco, inciso in Super Audio Cd, racchiude dodici canzoni del repertorio di Gianna, ricantate e riarrangiate, ogni brano ha mutato radicalmente pelle rispetto alla versione originale. «L’idea di Perle nasce da una mia scelta – spiega la cantante – di azzerare i suoni elettrici per dare spazio ad un suono che lascia solo alla voce tutte le caratteristiche del rock, un rock crudo come amo definirlo». Infatti, a fare da protagonisti nell’esecuzione dei brani, due pianoforti, suonati dalla stessa Nannini e dal suo co-produttore Christian Lohr, accompagnati dagli archi dei Solis String Quartet. «Il tutto è nato – prosegue Gianna – dall’esecuzione live del brano “Ragazzo dell’Europa” nel tour di Aria: Lohr e io l’abbiamo suonato a quattro mani al pianoforte, scoprendo un gran feeling. L’emozione di una canzone si è trasformata nelle emozioni di un intero disco».

Il tredicesimo brano, “Amandoti” che ha tutta l’aria di essere l’unico inedito dell’album, in realtà è una perla “rubata” da un disco dei mitici CCCP, “Epica, Etica, Etnica, Pathos” del 1990, scritta da Giovanni Lindo Ferretti. «Ho ascoltato per la prima volta questo pezzo durante una rappresentazione dei Dionisi, un gruppo teatrale milanese, e me ne sono innamorata – dice Gianna – Solo in un secondo tempo ho appreso che si trattava di una composizione di Giovanni Lindo Ferretti, che considero uno dei massimi poeti musicali contemporanei. “Amandoti” è una storia d’amore: un autoscatto da regalare al partner come simbolo del proprio sentimento».

Il 31 gennaio, da Karlsruhe, in Germania, Gianna Nannini debutterà con il tour europeo “Perle tour 2004” e, per la prima volta nella sua carriera, si esibirà nei teatri e sale d’opera in Italia, Svizzera, Germania ed Austria, con il pubblico seduto. Un’atmosfera distante da quella delle folle esaltate di stadi e palasport, per dare maggior risalto ed attenzione alla musica ed ai testi delle canzoni: «Perle – afferma la rocker – è un disco da ascoltare con attenzione per poterne cogliere tutte le sfumature vocali e musicali. Sono molto contenta di suonare le mie perle in un ambiente come quello teatrale, che consente la massima pulizia della voce».

In concerto saranno assenti le chitarre e la sezione ritmica composta da basso e batteria. Sul palco ci saranno solo un pianoforte a coda suonato da Gianna ed un pianoforte verticale suonato da Christian Lohr, unitamente agli archi del Solis String Quartet: «Sarà uno show molto intimista e danzante – prosegue la cantante – ma non aspettatevi i classici balletti: oltre al pianoforte suonerò anche il mio corpo per dare movimento a tutto lo spettacolo». Ecco tutte le date del tour:

Leggi   Il Regno Unito ha deciso quale tra le Spice Girls è la sua preferita

31-Gen-2004 Karlsruhe,DE,Konzerthaus

16-Feb-2004 Terni IT, Teatro Tenda
17-Feb-2004 Roma IT, Auditorium Parco della Musica
19-Feb-2004 Carpi IT, Teatro Comunale
21-Feb-2004 Trento IT, Auditorium Santa Chiara
23-Feb-2004 Milano IT, Teatro Smeraldo
24-Feb-2004 Torino IT, Teatro Colosseo
26-Feb-2004 Firenze IT, Saschall
28-Feb-2004 Bologna IT, Teatro Manzoni
01-Mar-2004 Verona IT, Filarmonico

02-Mar-2004 Innsbruck AT,Treihaus Theater
03-Mar-2004 Insbruck AT,Treibhaus Theater
05-Mar-2004 Stuttgart DE, Beethovensaal
06-Mar-2004 Berlin DE, RBB Sendesaal
07-Mar-2004 Koeln DE, Guerzenich
10-Mar-2004 Ulm DE, Congresscentrum CCU
11-Mar-2004 Hamburg DE, TBA
16-Mar-2004 Nürnberg DE,Meistersingerhalle
18-Mar-2004 Heilbronn DE,Stadttheater Berlinerplatz
19-Mar-2004 Frankfurt DE, Alte Oper
21-Mar-2004 Tuttlingen DE, Konzerthalle
22-Mar-2004 Muenchen DE, Philharmonie
23-Mar-2004 Geneve CH, Victoria Hall
25-Mar-2004 Zurich CH, Kongresshaus
26-Mar-2004 Luzern CH, KKL
27-Mar-2004 Basel CH, Stadtcasino
29-Mar-2004 Bern CH, Bierhuebeli
30-Mar-2004 Bern CH, Bierhuebeli

di Francesco Belais

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...