LEGGENDARIA NICOLA

di

"Patty Live3 99" è l'ultimo disco dal vivo di Nicoletta Strambelli, detta Nicola o, se preferite, Patty Pravo. Un disco difficile come la sua autrice di cui ripercorriamo...

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
1317 0
1317 0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


E’ difficile recensire il nuovo disco dal vivo di Nicoletta Strambelli, la ragazza triste che tutti conoscono come Patty Pravo.

Da un lato è l’ennesimo capitolo nel tentativo di imitare se stessa e replicare sulle aspettative del pubblico. Ma questo l’aveva già fatto il precedente "Bye Bye Patty", album senza spessore che l’ha tuttavia rilanciata.

"Patty Live 99" invece, registrato dal vivo al Teatro Regio di Parma è qualcosa di più. Intanto è un disco onesto: anche quando stecca, anche quando non ce la fa e si sente.

Gli arrangiamenti preziosi sembrano aiutare Nicoletta "andandola a prendere" sulle sue potenzialità attuali: brani storici rilanciati da musicisti che -diremmo tra gay- marcano più di lei: vedi "Morire tra le viole", "Vola" o "Se perdo te" che nascono a nuova vita. Canzoni recenti come "Angelus" o "Baby Blu", sono probabilmente più belle qui che nell’album in studio.

In un’atmosfera sospesa nel tempo, Nicoletta è un pezzo della nostra storia, la colonna sonora di un’Italia inquieta, leggenda e specchio infranto.

Dalle foto interne al CD si vede che il suo pubblico non è esattamente giovanissimo: ahi, quelle crape pelate o capelli bianchi! E purtroppo, come disse giustamente Fabio Canino sul palco del Gay Pride, la defezione di Nicoletta all’ultimo momento fu un insulto al suo pubblico numero uno.

Ma i capricci da bambina viziata sono parte del suo carisma e, se si chiude un orecchio con l’Ave Maria di Mina, figuriamoci se non si perdona Nicoletta. I gay dimenticano di tutto per sopravvivere, e ancor di più lo fanno con chi hanno incaricato di rappresentare un sogno di libertà e strafottenza a loro impossibile.

CONTINUA A LEGGERE...

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...