Madonna in studio per registrare una canzone contro Trump?

di

Si tratterebbe di una riscrittura dello storico brano Enough is Enough.

7544 0

Continua lo scontro senza esclusioni di colpi tra Donald Trump e Madonna. Dopo gli attacchi della popstar e la risposta delle ultime ore di Trump, ora sembra stia per arrivare un nuovo capitolo del botta e risposta al vetriolo tra i due.

È il sito TMZ a lanciare la notizia: Bruce Roberts, autore della celeberrima hit dance del 1979 Enough is Enough, cantata Barbra Streisand e Donna Summer, avrebbe chiesto a Madonna di riscrivere il testo del brano nell’intento di dar vita ad un vero e proprio inno contro Donald Trump, nuovo presidente Usa.

L’idea sarebbe insomma quella di sfruttare la forza di un brano che appartiene alla storia del pop e della dance in un progetto di critica al tycoon che certo farebbe parlare a lungo e darebbe molto materiale per la stampa e le polemiche.

Bruce Roberts avrebbe chiesto a Madonna anche di registrare la nuova versione del brano e pare la vorrebbe al più presto in studio di registrazione, così da poter uscire per l’estate con il singolo.

Secondo quel che riportano le fonti Madonna starebbe valutando seriamente la proposta.

Leggi   Transgender via dall'esercito: il Pentagono smentisce Trump
Tutti gli articoli su:
Personaggi:

Commenta l'articolo...