Mariah Carey rompe il silenzio sulla performance di Capodanno: “È stato orribile”

di

"Sarò meno fiduciosa nel farmi aiutare da persone che non sono del mio team".

mariah carey
3977 0

Mariah Carey rompe il silenzio sulla disastrosa performance di Capodanno.

La cantante, dopo alcuni giorni di silenzio stampa, ha dichiarato a Entertainment Weekly quanto segue.

Tutto quello che posso dire è che Dick Clark (storico conduttore della serata di Capodanno trasmessa da ABC, scomparso nel 2012, ndr) era una persona incredibile e ho avuto la fortuna di lavorare con lui quando ho iniziato nel mondo della musica. Sono del parere che lui non avrebbe mai lasciato che accadesse una cosa del genere ad un artista. Lui sarebbe stato mortificato proprio come lo ero io sul palco. Questo però non mi impedirà di fare nuovi live. Ma sarò meno fiduciosa nel farmi aiutare da persone fuori dal mio team.
I miei veri fan sono stati così di supporto e sono così riconoscente verso tutti loro e tutti i media che mi hanno supportata dopo quel live. Questa era una stagione di feste davvero incredibile che però si è trasformata in una serata di Capodanno orribile.

Una dichiarazione fredda e striminzita, in puro stile Mariah, che non spiega i molti quesiti avanzati dai fan in questi giorni. Perché il playback? Perché Mariah non ha improvvisato? Perché sul palco ha dichiarato che quelle canzoni non erano state provate?

Mariah, ti amiamo lo stesso, ma vogliamo la verità.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...