NICOLETTA CANTA L’AMORE

di

Nicoletta Della Corte è in tournée in Italia con uno spettacolo di canzoni d'amore che riscuote molto successo, soprattutto tra i gay. Fabio Canino l'ha incontrata e le...

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
532 0
532 0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


Arrivo all’appuntamento per l’intervista già sfatto e distrutto. I 400° gradi all’ombra di questo pomeriggio di luglio romano si fanno sentite tutti su di me!! Mi sento come dopo aver marciato al Pride di pochi giorni fa….una ciabatta vecchia! Invece Nicoletta Della Corte arriva bellissima e freschissima come se, invece di essere scesa da un taxi, fosse appena uscita dalla doccia…mah!!

Nicoletta Della Corte sta portando in giro per l’Italia (a Roma ai Giardini della Filarmonica il 14 luglio, il 5 agosto ad Amalfi, il 5 settembre al Music Fest di Todi, poi al Festival di Amandola nelle Marche, Firenze… ecc. ecc.) un bellissimo spettacolo di canzoni d’amore.

Ci sono moltissime canzoni d’amore in giro. Quando siamo innamorati o tristi per un amore finito, qualunque canzone (anche quelle di Cristina D’Avena) al cui interno ci sia la parola amore, ci fa pensare che quella è la nostra canzone. Ma in realtà di vere canzoni d’amore, sincere, ce ne sono poche. Nicoletta ne canta alcune, spinta e incoraggiata da Paolo Conte.

Perchè nel tuo spettacolo hai deciso di cantare questo tipo di canzoni?

Perchè l’amore è un’emozione antica, un’emozione di sempre. Però ultimamente trovo che non sia messo sotto la luce giusta, ed io che sono una romantica, una passionale, ho deciso di portare in scena le canzoni d’amore con la A maiuscola, dove la storia tra i due protagonisti è profonda.

E quindi le canzoni di Paolo Conte..

Si, le sue sono canzoni che graffiano che affondano….

CONTINUA A LEGGERE...

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...