PELÙ: "GLI STRANIERI, QUESTI MONTATI!"

di

Fiorello, mattatore della serata di ieri, non tornerà, mentre la Raffa continua a discriminare i gay e Tim dei Westlife mostra le mutande. Lo spassoso commento al Festival...

1709 0

Fiorello stay with us. Dopo la bella performance dell’unico Fiore degno di nota sul palcoscenico sanremese, l’assessore al turismo Bussolotti e il capo struttura Rai Maffucci, hanno organizzato una cena. Priorità assoluta: convincere Fiorello a partecipare anche alle serate successive. Nisba! Deve girare il nuovo spot di Infostrada.

Continuano le vergognose discriminazioni verso i gay!!! Grillini show a parte, la Carrà, per riparare ad una gaffaccia dei Westlife, blatera: "Dolce & Gabbana, certo, non è pubblicità, è un grande stilista italiano, è giusto citarlo!". Ma comeee! Sono due! La coppia gay più fashion del mondo! E tu me li riduci ad uno. Ah, Raffa, Raffa…

Mutanda pazza. Tim dei Westlife con pantalone strappato sul pacco. Dall’oblò si intravede, però, mutanda cagi. E via, almeno ti potevi far prestare (dai suddetti Dolce & Gabbana) un boxerino di pailletes.

Tutte le bizze del mondo. Piero Pelù, superospite italiano esterna sui superospiti stranieri: "Questi grossi casi montati dai media e dall’organizzazione, per dare un senso all’"evento" Sanremo, mi lasciano perplesso. Gli stranieri vengono qui, a fare un’esibizioncina miserrima, per promuovere il loro dischino, (tanto lo sanno tutti che il mercato italiano è quello che è) e noi siamo sempre pronti ad assecondare tutte le loro bizze."

Un buon motivo per seguire Sanremo. La Gialappa’s su radiodue. Consiglio: levate l’audio alla tv e alzate quello della radio. Le immagini saranno sempre "scrotogalattiche" (gala-galactos in greco vuol dire latte, il resto lo sapete da voi), ma il commento dei tre è assolutamente fantastico!

Bocche sporaccione. Sara 6 (nella foto) parla del testo della canzone "Bocca": «Ho visto un uomo e mi piaceva molto la sua bocca. Lui continuava a parlare e io guardavo solo la sua bocca. Quando sono tornata a casa non ho fatto altro che sognare di fare sesso con lui. La canzone parla di questo». Spregiudicatona! «No, non credo proprio. Sono sincera, dico quello che provo, chi si scandalizza!».

Bella gioventù. I Velvet sono stati paragonati ai Lùnapop, anche se sono molto più belli dei tortellotti bolognesi. Romani, magrolini energici parteciperanno al Brand New Tour di MTV in marzo. Schizofrenia? "No, siamo poliedrici." Schifezze sanremesi? "Il dopofestival". Come volevasi dimostrare, dàgli a Papi.

Ceccherini 4 la frociaggine. Le dichirazioni e le smanacciate a Grillini ed al "pianista sull’oceano" dell’Ariston, lo hanno rasserenato. Tutti gli vogliono un po’ più di bene, lui sbevacchia meno e non tocca più il culo a Megan Gale.

di Paola Faggioli

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...