Vitaminic compilation

di

La compilation house di Vitaminic per Gay.it

873 0

La musica non ha confini. Non ci sono barriere che possano distinguere la musica per giovani muscolosi o quella per ragazze casa-e-chiesa. Vogliamo negare l’esistenza di una classificazione della musica in base alle categorie di persone che la ascoltano.

Ma c’è un eccezione.

Parliamo di Village – house – sounds, la compilation house che Vitaminic ha creato apposta per Gay.it e che trovate alla pagina dedicata all’mp3. E una compilation pensata e creata per Gay.it, contiene musica che non può non tener conto della gente che la ascolterà: gente allegra, direi gaia (ops!), capace di ‘sentire’ un ritmo con la vitalità che la contraddistingue.

Ma vediamo che musica è quella raccolta in questa compilation. Ritmo e nuove frontiere: queste le caratteristiche più importanti di questo disco. Un ritmo che ricorda le notti in discoteca, con gli incontri particolari e le atmosfere intense che portano con sé. E nuove frontiere, come quelle che la comunità gay è abituata ad esplorare, non solo nel campo musicale, costituendosi sempre come una porzione di pubblico tra le più ‘all’avanguardia’.

Insomma: se Village – house – sounds non vogliamo definirla musica ‘gay’, è sicuramente una musica in sintonia con la vitalità e la voglia di divertirsi che contraddistingue buona parte della nostra comunità.

Gli artisti che trovate su Village House Sounds fanno tutti parte dell scuderia della Irma Records, la storica etichetta bolognese con sede a New York e Londra, che ha contribuito a far conoscere il meglio della musica House, Acid Jazz e Lounge Music italiana in tutto il mondo. Su Village House Sounds trovate i migliori dj della scena house nostrana che hanno conquistato i club più trendy di tutto il pianeta: Jestofunk, Ltj X-Perience, Belladonna, Zeb solo per fare qualche nome!

Per acquistare la compilation.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...