Violenza e omofobia nel nuovo, toccante video dell’australiano Greg Gould

di

Su Facebook in pochi giorni è già a quasi 6 milioni di visualizzazioni.

8907 0

Il cantante australiano Greg Gould ha inciso la cover di Don’t Let Go degli En Vogue e il video che accompagna il brano è diventato virale anche nel Regno Unito.

Quasi 6 milioni di visualizzazioni su Facebook in neanche una settimana per il video che raccoglie micro-storie tutte a tema LGBT, spesso all’insegna della non accettazione e dell’intolleranza.

Il finale però apre un varco alla speranza, con l’allusione alla probabile introduzione del matrimonio egualitario proprio in Australia.

Leggi   "Essere gay è una brutta cosa", prof rinviato a giudizio
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...