Grey’s Anatomy, Jessica Capshaw confessa: ‘Interpretare una lesbica mi ha cambiato la vita’

di

Ormai storica Arizona Robbins in Grey’s Anatomy, Jessica Capshaw ringrazia Shonda Rhimes per averle fatto interpretare un personaggio lesbico.

24860 0

40enne attrice americana da ben 8 stagioni e 112 episodi nel camice della chirurga Arizona Robbins in Grey’s Anatomy, Jessica Capshaw, nella vita reale sposata con Christopher Gavigan e mamma di 4 figli, si è detta orgogliosa dell’evoluzione a cui è andato incontro il proprio personaggio televisivo.

 

Dichiaratamente lesbica, la sua Robbins ha sposato la dottoressa Callie Torres, combattuto l’omofobia del padre che voleva diseredarla una volta saputo dell’omosessualità della figlia, è diventata madre, ha divorziato ed ha intrapreso una nuova storia d’amore con Eliza Minnick, con tanto di attesissimo primo bacio andato in onda durante la 14esima puntata della 13esima stagione.

Intervistata da Yahoo Style, Jessica ha confidato come il ruolo di Arizona Robbins le abbia stravolto l’esistenza. In meglio.

«Mettermi nei panni di una lesbica mi ha cambiato la vita». «Non avrei mai immaginato che sarei stata in grado di interpretare quel personaggio e che mi avrebbe fatto così bene». «Spero di aver aiutato persone che si sentivano come la mia Arizona a sentirsi meno sole e di aver reso i loro giorni più leggeri». «Mia figlia va all’asilo e ci sono tutti i tipi di famiglie. Mi hanno raccontato che un giorno un bambino le ha detto: per avere un figlio servono una mamma e un papà. E lei, le ha risposto: ‘no, non servono’. E in maniera gentile e paziente gli ha spiegato che un bambino più anche avere due madri e due padri. Sono molto orgogliosa di lei».

Shonda Rhimes, ideatrice di Grey’s Anatomy, aveva inizialmente previsto una semplice comparsata per la Capshaw, fino all’arrivo di quel bacio con la dottoressa Callie Torres che divenne da subito un punto di forza dello show. Dimenticata l’ex moglie, la sua Arizona vivrà ora un’altra probabile storia con la dottoressa Minnick, interpretata da Marika Domińczyk e grande amica nella vita reale di Jessica.

«E’ un’esperienza del tutto nuova. Perchè ci conosciamo bene. Direi che siamo amiche ed è sposata con Scott Foley che è anche lui un mio amico. Arrivate a quel punto mi sono ritrovata a pensare: oddio, sto per baciare una mia amica, sta succedendo davvero».

E tornerà a capitare più e più volte. Conoscendo Shonda, questo è poco ma sicuro.

 

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...