Padova Pride Village: è la settimana di Marina Rei

di

Oltre al concerto dell'artista, spazio al dramma ceceno con l'attivista Yuri Guaiana: tutti gli eventi dei prossimi giorni a Padova, la città più LGBT dell'estate italiana.

3670 0

Spetterà alla cantante romana aprire domani sera la settimana numero sei del più grande festival LGBT del Nord Italia, con la musica che sarà come sempre una delle protagoniste dei giorni successivi.

Da “Primavera” a “I miei complimenti”, passando per “Al di là di questi anni”, “T’innamorerò” e “Un inverno da baciare”, Marina Rei non mancherà di ripercorrere i suoi successi in questo live con una formazione in trio.

Mercoledì invece sarà l’occasione per affrontare la caccia agli omosessuali avvenuta in Cecenia, solo pochi giorni dopo le ultime tragiche rivelazioni del quotidiano russo Novaya Gazeta, che ha pubblicato i nomi di 27 vittime dei rastrellamenti avvenuti nella regione del Caucaso.

Sul palco del Festival ci saranno Yuri Guaiana, attivista dell’associazione radicale Certi Diritti già arrestato a Mosca, Benedetto Della Vedova, Sottosegretario agli Affari Esteri, Simone Alliva, giornalista de l’Espresso e Alessandro Zan, deputato del PD e fondatore del Padova Pride Village.

Yuri Guaiana al suo ritorno in Italia dopo il rilascio da parte delle autorità russe.

Venerdì e sabato infine il Pride Village fa nuovamente spazio all’intrattenimento, prima con lo show “Nemica amatissima Drag” condotto da L.E.O. e il giorno successivo con il blogger Andrea Rotolo, fondatore di signorponza.com e Dario Spada, speaker di Radio 105.

Per informazioni:
www.padovapridevillage.it

Leggi   Cecenia, la garante russa per i diritti umani: "Aprire indagine"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...