Pornostar gay scompare dopo il ritrovamento del cadavere del fidanzato

di

L'attore della Men.com è diventato irreperibile dalla morte del fidanzato Keith Harris: per i famigliari della vittima è lui l'omicida.

Pornostar
9735 0

La polizia di San Francisco è sulle tracce di Ali Liam, pornostar di origini mediorientali, dopo la morte per accoltellamento del suo compagno Keith Harris.

La pornostar poco più che ventenne, nome reale Alkoraishie Ali, non è raggiungibile al telefono e non è stata più vista dagli amici negli ultimi giorni.

A scoprire il cadavere dell’uomo il padrone di casa Paul Novales, dopo aver ricevuto una chiamata che segnalava l’assenza di Harris da casa da un paio di giorni. I giornali locali riportano che nell’appartamento sono state trovate tracce di sangue sul muro e pozze sul pavimento, compatibili con un’aggressione.

pornostar
Ali Liam e Keith Harris.

Una vicina ha inoltre dichiarato di aver sentito una discussione ad alta voce proveniente dall’appartamento nella notte prima del ritrovamento del corpo, ma non ha potuto capire cosa venisse detto.

Al momento la polizia non ha ancora inserito Ali Liam come sospettato, ma la famiglia della vittima al contrario ha già indicato nel porno attore l’assassino della vittima.

Leggi   Australia, politico mette like a un porno gay su Twitter: "Mi hanno hackerato"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...