Ricky Martin ha sposato Jwan Yosef

di

Tredici gli anni di differenza, 46 per Martin e 33 per l'artista siriano, conosciuto su Instagram proprio grazie alla passione di Ricky nei confronti delle opere d'arte.

CONDIVIDI
568 Condivisioni Facebook 568 Twitter Google WhatsApp
15411 2

L’annuncio a sorpresa, durante la première di American Crime Story: Versace. Ricky Martin ha sposato Jwan Yosef, suo fidanzato conosciuto su Instagram.

Messaggio privato dopo messaggio privato, i due hanno iniziato a frequentarsi, a conoscersi, prima di perdere la testa l’uno per l’altro, di innamorarsi e per l’appunto sposarsi. Intervistato da E!News, Ricky Martin ha rivelato le nozze a sorpresa, andate in scena chissà quando.

Sono un marito”. “Faremo una festa tra un paio di mesi, ma ci siamo scambiati i voti, giurato qualunque cosa e firmato tutti i documenti che c’erano da firmare, accordi prematrimoniali e quant’altro”.

Ricky Martin

Tredici gli anni di differenza, 46 per Martin e 33 per l’artista siriano, conosciuto sui social proprio grazie alla passione di Ricky nei confronti delle opere d’arte.

Lui è un artista concettuale e io sono un collezionista d’arte. Stavo cercando nuove opere, ho visto la sua arte e sono impazzito perché amo davvero quello che fa. Così l’ho contattato. Inizialmente non avevo capito, poi ho capito e mi sono detto: Dai proviamoci. Abbiamo parlato di arte, niente di sexy, giuro! Lui viveva a Londra all’epoca. E sono andato lì per incontrarlo”.

Un incontro diventato realtà dopo sei mesi di messaggeria social, con i profili Instagram di entrambi che da un anno ci regalano meravigliosi scatti di coppia. Jwan aiuterà Ricky a crescere i piccoli Matteo Martin e Valentino Martin, gemelli nati nel 2008 da maternità surrogata, con Martin, dal 2010 gay dichiarato, per la prima volta marito. Auguri ai due sposi!

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...