Simon & the Stars: “L’oroscopo (gay e non) dell’anno nuovo!”

di

Favorita la Bilancia, in crisi Cancro e Capricorno: ecco cos'ha previsto per l'anno che verrà l'astrologo Simon & The Stars.

42580 2

Anno nuovo, vita nuova, ma sarà davvero così questa volta? Per capirci qualcosina in più, dopo un anno bisestile (finalmente) giunto al termine, ho scomodato uno che di stelle, stelline, previsioni, segni zodiacali, cieli e realtà parallele se ne intende davvero.

 

Sto parlando dell’astrologo più amato dai vip e non solo, Simon & The Stars che, in esclusiva per Gay.it, ha parlato delle sue previsioni per l’anno che verrà, del successo della Bilancia, del momento down che attraverseranno quelli nati sotto il segno del Cancro e del Capricorno, ma anche del suo suo libro “L’oroscopo 2017: il giro dell’anno in 12 segni“, di Saturno contro, del nobile sentimento, dell’affinità tra il mondo gay e lo zodiaco e di cosa accadrà alla Sindaca di Roma Virginia Raggi.

Anno nuovo, vita nuova. Ma è davvero così nell’oroscopo?

Sì, anche nell’oroscopo è così, anche se da qualche anno i veri cambiamenti iniziano a prepararsi alla fine dell’estate, quando Giove cambia segno. Nel caso del 2017, i grandi cambiamenti si stanno preparando da settembre, quando Giove è entrato in Bilancia impostando la “scacchiera” sulla quale si gioca la partita del 2017. 

Quale sarà, secondo le tue previsioni, il segno più fortunato?

Sicuramente Bilancia e Acquario, che dopo anni in affanno si apprestano a riscuotere una meravigliosa ricompensa. 

E quello che invece farebbe bene a farsi un viaggetto a Medjugorje?

Beh, almeno fino all’autunno il cielo sarà molto impegnativo per Cancro e Capricorno, che si confrontano con una quadratura di Giove che li sfida a fare un passo più coraggioso. Per il Cancro, è un passo al di fuori delle abitudini di sempre, specialmente per quanto riguarda la casa, con traslochi o trasferimenti. Per il Capricorno, invece, si tratta di un passo verso la realizzazione professionale che potrebbe richiedere un azzardo. 

Invece, Cupido su quale segno scoccherà la sua freccia?

Direi che l’Ariete potrebbe riaffacciarsi a un amore importante dopo una parentesi di singletudine che, in alcuni casi, dura da qualche anno. 

Dopo l’anno bisestile, possiamo tirare finalmente un sospiro di sollievo?

Ah be’ puoi dirlo forte! Il 2016 è stato un anno pesantissimo per tutto lo Zodiaco, sia perché bisestile, sia perché Giove e Saturno per buona parte dell’anno erano in attrito l’uno con l’altro. Giove è il principio della crescita e dell’espansione, Saturno il principio della regola e del realismo. Per questo, con i due giganti in lotta tra di loro, nel 2016 abbiamo avuto un cielo molto contrastato. Il 2017 sarà l’anno della “ripresa post-bisestile”, mentre Giove e Saturno saranno finalmente in accordo l’uno con l’altro e non avremo più la sensazione di accelerare con il freno a mano tirato. 

Ma SATURNO CONTRO, abbandonerà definitivamente il Sagittario?

Sì, questo per il Sagittario, ma anche per i Gemelli, per la Vergine e per i Pesci è l’ultimo anno con Saturno in posizione difficile. Sono gli ultimi esami di un corso di laurea triennale iniziato nel 2015 che ha comportato impegno, fatica, delusioni e momenti difficili; 

Che poi Saturno Contro è davvero così terribile come dicono?

Assolutamente no! Saturno è il pianeta delle strutture portanti della vita, e i suoi transiti “contro” sono sempre dei tagliandi che rinforzano le impalcature e tagliano via ciò che ormai rappresenta solo una zavorra. Sono faticosi, producono pesantezza e smarrimento, ma a posteriori si rivelano preziosi. Vai a chiedere ad un bambino che sta mettendo i dentini se è felice di questo processo di crescita. La risposta, naturalmente, sarà un “no” pieno e indignato. Chiedigli qualche anno dopo se è contento di avere i denti o se preferirebbe essere ancora sdentato… (ride, ndr)

Iniziamo con le previsioni segno per segno?

Leggi   Rita Dalla Chiesa: "Ci vorrebbero più Pride e meno pregiudizi"

Prego..

Ariete. È un anno di grandi decisioni: si tratta di confermare o rivedere alcune scelte degli ultimi anni. Le “cose” (che si tratti di progetti lavorativi o di relazioni affettive) nelle quali ci si “riconosce” vengono confermate e consolidate. Quelle che invece ti hanno reso diverso da ciò che senti di essere nel profondo richiedono dei ripensamenti e in alcuni casi delle vere e proprie rotture con il passato. Anno di consolidamento di molte relazioni con un “sì” più solenne. 

Toro. Il Toro è in fase di riscoperta. Molte certezze negli ultimi anni sono diventate meno assolute e non ci sono più dogmi assoluti. La chiave del successo nel lavoro o della felicità in amore potrebbe risiedere in scelte che valorizzano aspetti diversi del carattere o del talento. È importante non fossilizzarsi perché quest’anno premia chi sa mettersi in gioco e riscoprirsi. Chi è in cerca di una nuova storia d’amore non deve avere fretta di “definire” subito le cose. 

CONTINUA A LEGGERE...

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...