Sud Africa, coppia gay sorpresa a fare sesso: filmata e umiliata dalla polizia

di

I due uomini stavano avendo un rapporto sessuale in auto, le forze dell'ordine li hanno minacciati con insulti omofobici.

coppia gay
15050 0

Giudicati, minacciati, umiliati: questo è quanto accaduto a una coppia gay sudafricana, trovata a fare sesso in auto dalla polizia.

Un brutto quarto d’ora di omofobia e abuso di potereQuello che state facendo è una vergogna. Gli uomini non dovrebbero fare cose del genere” avrebbero detto gli agenti mentre filmavano la coppia gay, sorpresa in un atto sessuale a Pietermaritzburg, nell’Est del paese.

Secondo la testata sudafricana News24, per diversi minuti le forze dell’ordine avrebbero intimato ai due uomini di non rivestirsi, mentre venivano fotografati e filmati, con tanto di insulti omofobici e minacce di arresto.

Il video del blitz sarebbe stato poi postato sui social media, causando scandalo nella vita delle due vittime: una è stata anche disconosciuta dalla famiglia. Il caso è stato denunciato dagli attivisti di Action for Social Justice International e la portavoce della Polizia sudafricana Kholeka Mhlongo ha chiesto ai due uomini di denunciare ufficialmente quanto accaduto per aprire un’indagine.

Leggi   Sposa la fidanzata e la scuola la licenzia
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...