We can disagree with each other and still respect each other.

Pubblicato da Ashton Kutcher su Sabato 17 giugno 2017

Lo splendido coming out di un liceale alla cerimonia di diploma

di

"Si può essere grandi amici anche se non si va d'accordo su tutto".

8380 0

Uno studente liceale, Evan Young, si è reso protagonista di un bellissimo discorso (con tanto di coming out) durante la sua cerimonia di diploma.

Evan, visibilmente nervoso ed emozionato, ha iniziato il suo discorso parlando di una ragazza che gli piaceva: l’unica, in realtà, che gli sia mai piaciuta. Al no – secco – della ragazza, Evan rispose con una lettera che recitava grossomodo così: “Cara amica, mi spiace di averti chiesto di diventare la mia ragazza. Volevo solo conoscerti meglio e stare accanto a te ancora di più in questi ultimi mesi. Penso che tu sia intelligente, amichevole e adorabile, e sei l’unica ragazza per cui io abbia mai avuto una cotta. Capisco perfettamente che tu possa non provare le stesse cose, ma saremo amici per sempre”.

L’aggancio alla ragazza è il pretesto per rivelare qualcosa che Evan non aveva mai rivelato ai suoi compagni di classe: la sua omosessualità. “Magari lo avete sospettato, ma spero che questo non cambi la vostra opinione di me. Sono gay. Sono attratto dai ragazzi da sempre e non ho mai avuto una ragazza perché preferisco il mio genere”.

Come dice Evan, si può essere grandi amici anche se non si va d’accordo su tutto. Da qui, dopo il coming out, l’invito di abbracciare qualcuno con cui non si va d’accordo: Mel Gibson con un ebreo, un democratico con un repubblicano ecc…

Il video è tagliato in più punti, ma il discorso è splendido e le persone del pubblico sembrano apprezzare. Bravo, Evan!

Leggi   Il figlio di Serena Grandi in radio ammette pubblicamente: "Sì, sono gay"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...