La leggenda del porno gay Jeff Stryker: nei film usavano un sostituto

di

L'attore simbolo del porno gay anni '90 rivela che nei primi film veniva ingaggiato un sostituto che girasse le scene ravvicinate perché non era in grado di avere...

14220 0

Qualche fan di Jeff Striker rimarrà deluso. In un’intervista, l’attore simbolo del porno gay anni ’90 ha rivelato che al suo posto veniva usato un altro attore. Almeno per i primi film che ha girato. La leggenda dell’hard made in USA ha raccontato le difficoltà a raggiungere un’erezione di quando era appena arrivato sui set californiani. “Sono stato ingaggiato per caso dal regista Catalina, un must per l’epoca, ma non ero pronto. Ho accettato di iniziare a girare il primo film solo perché continuavano a raddoppiarmi la paga pur di non farmi esitare ancora. In realtà non sono riuscito ad avere un’erezione per i primi 3 film.

“Non ti preoccupare, mi dicevano, useremo un altro attore al posto tuo”. E così, Striker non era Striker. Almeno nelle scene in cui la telecamera filmava il rapporto sessuale in maniera ravvicinata. Solo in seguito, con i film successivi, l’attore è riuscito a disinibirsi e a diventare il mito del porno gay che ancora viene celebrato.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...