Tutti sotto i ferri per un pene come quello di Beckham

di

Secondo un chirurgo plastico, sempre più uomini ricorrono alla chirurgia plastica per avere un pene vistoso come quello di celebrità quali David Beckham. Ma la chirurgia non sempre...

15441 0

Secondo quanto riportato dal quotidiano The Sun, il chirurgo plastico Roberto Viel ha raccontato che negli ultimi anni sono aumentate vertiginosamente le richieste di ingrandimento del pene da parte degli uomini che pensano di non essere all’altezza dei modelli proposti dalle celebrità. Avete presente lo spot di Beckham per la sua linea di intimo realizzata per H&M? Ecco, quel genere di celebrità e di spot creerebbe una fora di “invidia del pene” tale da spingere egli uomini a chiedere aiuto al chirurgo sempre più spesso.
“Per millenni, avere un pene grande è stato uno status symbol – ha dichiarato il medico che esegue più di 300 penoplastiche all’anno -, ma solo di recente è stato possibile fare concretamente qualcosa per averne davvero uno. Se c’è una soluzione, perché non usarla?”
I clienti di Viel hanno soprattutto tra i 30 e i 40 anni che vogliono la penoplastica per accrescere la propria autostima ed aumentare le possibilità di relazioni.

“Si sentono più si curi di sé negli spogliatoi della palestra o quando indossano un costume” ha spiegato il medico.
Secondo un altro chirurgo, il dott. Adam Hamaway, che opera a New York, si tratterebbe comunque di una procedura non priva di rischi. “Molte delle operazioni di chirurgia plastica e cosmetica si basano sul trasferimento del grasso, ma non sempre questa tecnica funziona sul pene – ha spiegato il chirurgo -. E’ un organo dinamico, che cambia dimensioni, quindi se si inserisce del grasso, appare molto innaturale e non risolve i problemi di chi ha scelto di sottoporsi all’intervento”.
Andreste sotto i ferri per avere un pene come quello di Beckham, ammesso che lo abbiate mai visto fuori dall’intimo? Ma se tutto il resto non è come Beckham, sicuri che funzioni lo stesso?

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...