Annamaria Bernardini De Pace

Annamaria Bernardini De Pace e’ un avvocato, una giornalista e una blogger italiana, nata a Perugia il 23 aprile 1948 da una famiglia di origine leccese. Trasferitasi a Milano, e’ diventata un’avvocatessa famosa per aver seguito le cause di molti personaggi dello spettacolo. Oltre al suo studio, cura una rubrica sul settimanale Chi, intitolata “Coppie di Fatto”. In precedenza ha lavorato per Il Giornale, La Voce, Il Sole 24 Ore, Corriere della Sera, Libero e tanti altri quotidiani.

Specializzata in particolare nelle cause di divorzio, ha potuto dare una sua personale opinione sulla legge Cirinna’ per le unioni civili. E’ un testo che non le piace, ha affermato in più occasioni, perché frutto di un compromesso tra le varie forze politiche. Secondo Annamaria Bernardini De Pace, la normativa vigente non impediva a una coppia dello stesso sesso di sposarsi, e l’obbligo di fedeltà eliminato e’ una discriminazione. Si augura che si arrivi a una modifica del testo, aggiungendo anche le adozioni per le coppie gay. E alla domanda sul perché ha cosi tanto a cuore le coppie omosessuali, ha affermato semplicemente: “Perché credo nell’amore e non nella discriminazione”.