James Franco

Nato a Palo Alto il 19 aprile 1978, James Edward Franco è il figlio di Betsy Lou, una poetessa, autrice ed editrice e di Douglas Eugene Franco, direttore di una agenzia no profit e di una compagnia di trasporto container. Franco cresce in California con i due fratelli minori, Tom e Dave, famoso attore anche quest’ultimo. Si diploma alla Palo Alto High School nel 1996, dove inizia a recitare negli spettacoli scolastici e si iscrive alla Università della California, Los Angeles, per laurearsi in inglese. Il giovane abbandona in seguito gli studi, per potersi concentrare completamente sulla carriera d’attore (aiutato da una notevole somiglianza con il mito James Dean). Dopo una lunga preparazione l’attore in erba ottiene il suo primo ruolo importante nel 1999, entrando come protagonista nel cast di Freaks and Geeks. Ad ogni modo il ruolo che catapulterà l’artista nell’Olimpo delle star hollywoodiane arriva nel 2001, quando James entra nel cast del blockbuster Spider Man. In ogni caso la vera consacrazione della carriera dell’attore arriva nel 2011, con la nomination all’Oscar per il ruolo principale nella pellicola 127 Ore. Negli ultimi anni l’attore ha giocato con le voci relative ad una sua presunta omosessualità, dichiarando “sono gay, tranne che per il sesso”.