Maria De Filippi

Maria De Filippi è nata a Milano il 5 dicembre 1961. Il “mostro sacro” della televisione ha vissuto un’infanzia decisamente tranquilla: si è diplomata al liceo classico con ottimi voti e, in seguito, ha proseguito la carriera scolastica laureandosi in giurisprudenza con 110 e lode. L’incontro della svolta ha però luogo nel 1989 quando, partecipando ad un convegno contro la pirateria musicale, la giovane De Filippi incontra Maurizio Costanzo. Quest’ultimo, ospite del congresso, offre alla giovane di collaborare per la Simco, una società di immagine e comunicazione. Come ben saprete l’incontro con Costanzo non ha segnato solamente una tappa professionale, i due si sono infatti marito e moglie dal 28 agosto 1995. Maria De Filippi ha debuttato in televisione il 26 settembre 1992 conducendo la seconda edizione del talk show Amici nel pomeriggio di Canale 5; mentre l’anno successivo è passata in prima serata con lo stesso programma del quale è diventata persino co-autrice. Il grande successo arriva però nel 1996, quando Maria inizia a condurre (anche) Uomini e Donne, uno dei programmi più seguiti della televisione italiana. Nel 2000 arriva poi C’è posta per te e, nel 2001, Amici (all’epoca conosciuto come ‘Saranno Famosi’). L’idea di una vera e propria scuola di spettacolo in televisione risulta a dir poco vincente, e permette a Maria De Filippi di diventare una presenza fissa del piccolo schermo.