American Gods: le immagini della scena di sesso gay più esplicita di sempre

di

L'incontro bollente tra due uomini dell'Oman.

L'incontro bollente tra due uomini dell'Oman. American Gods: le immagini della scena di sesso gay più esplicita di sempreFoto 1 - L'incontro bollente tra due uomini dell'Oman.
American Gods: le immagini della scena di sesso gay più esplicita di sempre
American Gods: le immagini della scena di sesso gay più esplicita di sempreFoto 2 - L'incontro bollente tra due uomini dell'Oman.
American Gods: le immagini della scena di sesso gay più esplicita di sempre
American Gods: le immagini della scena di sesso gay più esplicita di sempreFoto 3 - L'incontro bollente tra due uomini dell'Oman.
American Gods: le immagini della scena di sesso gay più esplicita di sempre
American Gods: le immagini della scena di sesso gay più esplicita di sempreFoto 4 - L'incontro bollente tra due uomini dell'Oman.
American Gods: le immagini della scena di sesso gay più esplicita di sempre
American Gods: le immagini della scena di sesso gay più esplicita di sempreFoto 5 - L'incontro bollente tra due uomini dell'Oman.
American Gods: le immagini della scena di sesso gay più esplicita di sempre
American Gods: le immagini della scena di sesso gay più esplicita di sempreFoto 6 - L'incontro bollente tra due uomini dell'Oman.
American Gods: le immagini della scena di sesso gay più esplicita di sempre
American Gods: le immagini della scena di sesso gay più esplicita di sempreFoto 7 - L'incontro bollente tra due uomini dell'Oman.
American Gods: le immagini della scena di sesso gay più esplicita di sempre
American Gods: le immagini della scena di sesso gay più esplicita di sempreFoto 8 - L'incontro bollente tra due uomini dell'Oman.
American Gods: le immagini della scena di sesso gay più esplicita di sempre
American Gods: le immagini della scena di sesso gay più esplicita di sempreFoto 9 - L'incontro bollente tra due uomini dell'Oman.
American Gods: le immagini della scena di sesso gay più esplicita di sempre
60261 3

La notizia circolava già da settimane, ma nelle scorse ore è andata finalmente in onda l’attesa scena gay di American Gods, da più fonti definita come la più esplicita e memorabile mai apparsa in televisione.

Nel terzo episodio della serie tv tratta dall’omonimo romanzo di Neil Gaiman, due uomini dell’Oman fanno sesso spinto per quattro minuti: nulla è lasciato al caso né all’immaginazione, come da precise volontà di Bryan Fuller, sceneggiatore e regista dichiarato. Jinn, il tassista, esce dalla doccia bagnato, con un asciugamano avvolto in vita e gli occhi che ardono: le immagini parlano da sole.

Leggi   My Beautiful Laundrette, il film cult LGBT diventa serie tv
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...