“Angelicuss TV”: nasce l’1 ottobre la prima tv gay rumena

di

L'idea è dell'associazione "Be an Angel Romania" che ha lanciato ufficialmente il progetto in questi giorni. Musica, intrattenimento e film a tematica LGBT. Il canale trasmetterà solo sul...

776 0

Comincerà le trasmissioni l’1 ottobre prossimo e si chiamerà "Angelicuss TV". E’ la prima tv gay on line dell’ortodossa Romania, interamente dedicata "alla vita e ai problemi della comunità omosessuale". Ad avere l’idea è stato il gruppo "Be an Angel Romania" che si batte contro le discriminazioni ed ha sede a Cluj, una cittadina nel nord-est del Paese. Le trasmissioni saranno a base di "musica, intrattenimento e film gay" come recita il sito della TV. Festival del cinema, star della canzone e anche l’edizione 2008 di "Miss Travesty" ma, assicurano, niente pornografia né oscenità. 

"Sarà un mezzo di comunicazione per tutta la comunità gay e anche nei confronti di tutti gli altri rumeni" ha spiegato Lucian Dunareanu, presidente dell’azzociazione, il cui principale auspicio è che il canale abbia funzione educativa e non commerciale. Le spese per mettere in piedi e mantenere il progetto sono minime: la maggior parte delle strumentazioni tecniche sono state donate da una tv gay tedesca, mentre l’unico costo reale resta quello del provider che dovrà garantire agli utenti l’accesso al canale. L’obiettivo degli ideatori è che le trasmissioni vengano viste 100 utenti entro il prossimo anno.

In Romania, la legge contro le discriminazioni include tutti gli orientamenti sessuali e permette il cambio di sesso e di identità. Tuttavia, un sondaggio svolto a livello europeo nel 2006 ha rivelato che solo l’11% dei rumeni approverebbe le  unioni tra persone dello stesso sesso.

Leggi   "Chiamami col tuo nome": i due nuovi spot per la tv dell'attesissimo film di Luca Guadagnino
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...