Arisa: “Se fossi bisex? Cerco una donna che ci provi con me”

di

Intervistata dalla rivista A, la cantante e giudice di Xfactor si lascia andare e ventila una possibile bisessualità. Poi, però, su Facebook tenta di ritrattare.

6117 0

"Cerco una ragazza che ci provi con me". Quel virgolettato a caratteri cubitali sull’immagine di Arisa in copertina di "A", ha fatto il giro del web in men che non si dica.
In una lunga intervista corredata da foto da vamp, Arisa dice, a proposito delle donne: "Mi innamoro spesso della testa di alcune di loro, però il sesso è un’altra cosa, non l’ho mai fatto". Mai ricevuto avances? "Sì, in passato, ma ora che vorrei provare non me le fa più nessuno". E quali sono le sue donne ideali? "Charlize Theron e Kate Winslet", risponde senza tentennamenti.

Quindi Arisa è bisex? Al momento, l’unica cosa sicura è che ha un fidanzato del quale pare sia particolarmente gelosa.
Considerato il trambusto scatenato al diffondersi della notizia sulla sua presunta bisessualità, la giudice di Xfactor ha tentato timidamente di prendere le distanze da se stessa con un messaggio pubblicato sulla sua pagina ufficiale di Facebook.

"Oggi è stata una giornata incredibile. Non me n’è andata una giusta – scrive la cantante -! Devo imparare l’inglese e smettere di parlare troppo, avere più stima di me stessa e smettere di parlare troppo; non mettere le maglie a dolcevita e smettere di parlare troppo.. E se mi sento particolarmente sexy.. Di tenermelo per me, cosí le mie tette rimangono al loro posto, e non in bella vista sulla copertina di un giornale. Cavoli!! Sto parlando troppo… Tutta colpa di quell’articolo in cui c’era scritto che tutti nasciamo bisex.. Io non devo leggere troppo se no mi suggestiono!!".
Dobbiamo considerare ritirata la dichiarazione di (quasi) bisessualità? Aspetteremo qualche altra intervista in cui "parla troppo" per saperne qualcosa di più.

Leggi   Il fratello di Kevin Spacey: "Nostro padre nazista, abusava di me"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...