Brokeback Mountain senza pace. Spostato ancora

di

Brokeback Mountain rimane vittima della guerra tra i reality. Per questo il film di Ang Lee sarà mandato in onda questa sera e non domani. Ma i telespettatori...

645 0

Brokeback Mountain senza pace nei palinsesti Rai, è proprio il caso di dirlo. Andato in onda in prima visione lo scorso 8 dicembre,

il film passò mutilato della pudica e famosa scena di sesso tra i due cowboys nella tenda e dell’appassionato bacio che li fa incontrare dopo qualche anno di lontananza, il tutto (assicuravano i vertici di Raidue) per un maldestro scambio di cassette. Dopo qualche ora di polemiche e proteste, l’ufficio stampa di viale Mazzini assicurò una nuova integrale messa in onda del film di Ang Lee 3 volte premio Oscar e Leone d’Oro alla Mostra del Cinema di Venezia.

Qualche settimana fa, su sollecitazione di Gay.it, Antonio Marano

prometteva di programmare la nuova messa in onda del film per martedì 17 marzo alle ore 23:40. La notizia, prima su Gay.it, e poi su tutti i giornali nazionali, trovò il giusto spazio; tutte le guide ai programmi attualmente nelle case degli italiani riportano ora quella data e quell’orario. Ma domani sera Brokeback Moutain non andrà in onda. X Factor, allungato di due puntate per il buon successo ottenuto, è stato improvvisamente spostato al martedì per scappare alla concorrenza del Grande Fratello, la serata prevista su Raidue per domani sera è così anticipata ad oggi, stessa ora, stessa rete, ma nessuno lo sa, nessun promo è stato mandato in onda per segnalare il cambio data.

Il capolavoro di Ang Lee rischia così di passare inosservato,

schiacciato dalla concorrenza del Grande Fratello su Canale 5 e di Mai dire Grande Fratello su Italia 1. Purtroppo il film paga logiche di mercato ed esigenze di palinsesto che ben capiamo ma che ci risultano difficili accettare, del resto quella tra i reality è ormai una guerra senza confini, basti pensare che le ultime due puntate di Amici sono state improvvisamente spostate al martedì, proprio per contrastare con lo stesso target di pubblico la finale del programma musicale di Raidue (e, come insinuato da Repubblica, anche per punire Maria De Filippi che ha condotto Sanremo contro la Corrida senza chiedere troppi permessi ai vertici di Cologno Monzese).

Per un gioco perverso di palinsesti, Brokeback Mountain si

sarebbe scontrato questa sera anche con la puntata di Porta a porta, registrata lo scorso martedì, che ospitava l’accesso scontro tra Franco Grillini e Povia. Messa in onda nuovamente rimandata a data da destinarsi, forse giovedì o venerdì di questa settimana. Rimanete sintonizzati.

 

di Daniel N. Casagrande

Leggi   Bacio gay nella serie "L'Esorcista", il produttore: "Si fottano gli omofobi"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...