GF: L’amico di Federica scrive a Gay.it, “Non è omofoba”

di

Marco il migliore amico - gay - di Federica scrive alla nostra redazione per tentare di chiarire la posizione della concorrente del Grande Fratello che aveva detto: "Un...

886 0

Cara redazione di Gay.it, quello che sto cercando di fare attraverso questo messaggio è di far comprendere meglio a tutti e soprattutto alla comunità lgbt quanto sia errata la percezione di Federica Rosatelli del GF9 come una persona omofoba.

Lo posso affermare con certezza perché sono gay e perché la conosco e frequento da quando siamo bambini, ha vissuto vicino a me le mie storie sentimentali come io le sue quindi è abituata da sempre a vivere la realtà omosessuale come parte integrante della sua vita.

Federica non solo è da sempre attorniata da persone omosessuali, ma ha anche lavorato in vari locali gay anni fa e sono sicuro che in molti, soprattutto a Roma, l’abbiano conosciuta o vista alla Muccaassassina o in altre disco gay.

Sono consapevole che il suo modo di confrontarsi e i termini adottati da lei nella discussione "incriminata" siano stati offensivi e irrispettosi, soprattutto nel delicato periodo che stiamo vivendo, dove troppo spesso, soprattutto nel nostro Paese, ci troviamo ancora a lottare contro discriminazioni verso differenti etnie, orientamenti sessuali o religioni, ma sono sicuro che Federica utilizza il termine "frocio" non per disprezzo ma semmai per un suo modo sbagliato di sentirsi talmente integrata nella comunità lgbt da poter utilizzare parole che fra di noi a volte diciamo senza sentirci in torto per questo.

Sono dispiaciuto per il duro attacco dei media nei suoi confronti e soprattutto del sig. Cecchi Paone ieri a "Pomeriggio cinque", seppur condivido e comprendo benissimo il suo intento. Vorrei solo che venisse giudicata per il suo modo di essere fuori dagli schemi, per la sua personalità bizzarra o per qualsiasi altra cosa ma non per omofobia, credetemi sono altre le persone intolleranti! Consiglio di guardare bene chi sono anche le frequentazioni di Fede dentro la casa…non direi proprio da omofobica  😉

Caro Marco,

capisco la difesa per la sua amica che potrebbe perdere migliaia di voti in una eventuale sfida in nomination. Ma le immagini che abbiamo visto e che sono ancora disponibili sul sito ufficiale del Grande Fratello (Mediaset.it, basta cliccare sul video "Giorno 2, Parte 1") mostrano chiaramente il Federica-pensiero: niente unioni civili, niente figli, i froci non sono adatti. Opinioni legittime, per carità, ma in quel momento penso fosse più importante rispettare il coming out che Siria aveva appena fatto coraggiosamente, davanti a tutti gli altri inquilini. 

Non basta frequentare una discoteca gay o avere amici gay per poter usare qualsiasi termine, soprattutto in un programma visto da milioni di persone. "Frocio" è un termine offensivo e basta. Pensava di averlo spiegato chiaramente Vladimir Luxuria litigando con il compagno di Isola Rossano Rubicondi, ma evidentemente non tutti hanno colto il concetto.

Spero che nella puntata serale di lunedì prossimo la conduttrice Alessia Marcuzzi metta al corrente Federica della polemica che hanno scatenato le sue parole. Spetterà a lei, poi, chiedere scusa o riaffermare quanto già detto.

Cordialmente,

Daniele Nardini

Direttore dei contenuti

di Daniele Nardini

Leggi   Milano, scritte omofobe e vandalismi su locale gay
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...