Giornalista sportivo de La7: “Sono gay e non mi nascondo”

di |

Paolo Colombo ha fatto il suo coming out dopo essere stato riconosciuto da un blogger in un locale gay milanese. E' il primo del suo settore. "L'azienda solidale:...

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
1321 0
1321 0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


Un altro coming out nel mondo del giornalismo televisivo, e questa volta, in quello sportivo, cosa non da poco. Dopo Stefano Campagna, il giornalista del TG1 che svelò il suo orientamento sessuale lo scorso settembre, è adesso il turno di Paolo Colombo, giornalista sportivo de La7.

A dare il via a tutto è stato il post di un blogger (autore della foto qui in basso) che sosteneva di averlo riconosciuto durante una serata presso la discoteca milanse "Borgo", insieme alla squadra di calcio gay dei Kingkickers, di cui il giornalista è allenatore.

“Sono gay, non mi devo più nascondere” ha dichiarato Paolo Colombo in un’intervista a Gaynews.it.

Non appena il coming out è diventato ufficiale e pubblico, Colombo ha ricevuto il sostegno di tutta la redazione de La7. “Immediatamente alcuni colleghi mi hanno chiesto conferma, ma erano tutti sereni, si sono persino complimentati – ha raccontato il giornalista -. Roberto Bernabei, conduttore di Area gold lo sapeva da un annetto, e ha detto: finalmente qualcuno con le palle, il coming out è un atto coraggioso”.

CONTINUA A LEGGERE...

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...