I GAY DELLA PORTA ACCANTO

di

Sesso e amore: arriva "Queer as folks"! Parte finalmente in Italia la sit-com gay che ha conquistato inglesi e americani. Su Gay.tv da lunedì, versione integrale e senza...

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


Clicca qui per la galleria di foto e i video di Queer As Folk

Manchester, una bellissima e magica notte: Stuart e Nathan si incontrano casualmente davanti ad un locale gay ed è subito elettricità tra loro. Intanto Vince, amico di Stuart, rimorchia un "super-muscolo". La notte di sesso delle due coppie, però, viene interrotta da una telefonata dall’ospedale: è nato Alfred, figlio di Stuart, che ha donato il seme a Lisa e Romay, amiche lesbiche. Per una nuova vita che nasce, un nuovo amore che sboccia: Nathan spera di poter coronare il suo desiderio di fare l’amore con un ragazzo per la prima volta in vita sua. Ce la farà?

Parte così, con una serie di immagini shock e di colpi di scena la sitcom gay più attesa della storia della televisione italiana, quel "Queer as Folk" che finalmente da lunedì 13 maggio potremo vedere su Gay.tv (noi vi proponiamo in anteprima una galleria di foto e quattro video piccantissimi, cliccate qui). Dopo gli annunci disattesi della 7 che avrebbe dovuto mandarne in onda una versione leggermente edulcorata, la neonata emittente satellitare in chiaro dedicata al mondo omosessuale ne trasmetterà la versione integrale, senza censure, doppiata in italiano sotto la direzione di Fiamma Izzo (ma forse nella replica della domenica, potremo goderci la versione originale in inglese…). Ogni lunedì, saranno trasmesse di seguito due puntate della vecchia serie e le due della nuova, per un totale di sei settimane di programmazione: prima e dopo ogni episodio, la Pina, mitica voce di Radio DJ, condurrà "Queer As Talk", dibattito sui temi della puntata con ospiti e interventi dal pubblico.

CONTINUA A LEGGERE...

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...