Il bacio gay tra poliziotti non dà scandalo

di

Secondo la commissione televisiva inglese il bacio, trasmesso qualche tempo fa in TV «lo possono vedere in tivù anche i bambini».

597 0

LONDRA – Il bacio gay tra due poliziotti? Può essere trasmesso in tv perché è in linea con lo spirito dei tempi.

La commissione televisiva indipendente britannica non ha trovato nulla di scandaloso nella scena di un telefilm mandato in onda dalla Itv, in cui due agenti omosessuali si scambiavano effusioni. Il bacio proibito aveva suscitato un vespaio di polemiche, e all’organo di vigilanza erano pervenuti addirittura 160 reclami, tutti respinti.

Gli "indignati" si sono lamentati soprattuto del fatto che lo sceneggiato sia stato mandato in onda prima delle otto di sera, quando davanti al video ci sono ancora parecchi bambini, ma la commissione ha osservato che il codice di regolamentazione non prevede distinzioni di orientamento sessuale, ma solo che il comportamento esibito, nella fascia pre serale, sia limitato e non esplicito.

Condizioni pienamente rispettate: nella scena, insomma, non c’era niente di cui scandalizzarsi, né tantomeno messaggi negativi per i minori. Con buona pace dei bacchettoni d’Oltremanica.

Leggi   Grande Fratello Vip, Malgioglio bacia in bocca Flaherty: "Basta polemiche"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...