Masturbazione a Glee, il creatore si scusa

di

Promette di fare più attenzione e di essere stato superficiale, Ryan Murphy, creatore di Glee, a inserire la scena di una masturbazione in una delle puntate della fortunata...

722 0

Questa volta sembra che il pubblico americano non abbia gradito. Per la prima volta, infatti, la fortunatissima serie Glee, che in Italia va in onda sul canale satellitare Fox, è sotto attacco per una scena che nel nostro paese non è ancora andata in onda e che negli States ha fatto scandalo. Si tratta di un bagno dentro la vasca di una sauna di Finn e della fidanzata Quinn. La parte non gradita è stata però quando Quinn ha masturbato Finn. Niente , tutto più o meno lasciato all’immaginazione nella vista di un braccio in movimento e di un’espressione facciale che lascia pochi dubbi.

"Personalmente non ritengo di avere esagerato" ha detto Ryan Murphy, creatore della serie, "ma appena ho sentito dai genitori e persino dai miei amici gay la reazione ho capito che forse era stato troppo". "Quando abbiamo a che fare con la sessualitù dovremmo fare tutti più attenzione", ha detto ancora Murphy.

Leggi   "Chiamami col tuo nome": i due nuovi spot per la tv dell'attesissimo film di Luca Guadagnino
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...