Matt Damon: “Michael Douglas? E’ un baciatore fantastico”

di

Intervistato poco dopo la fine delle riprese del film su Liberace "Behind the Candelabra", l'attore che recita il ruolo dell'amante dell'artista raccona la sua esperienza con il partner...

1323 0

Intervistato da Playboy, Matt Damon ha raccontato com’è stato recitare la parte di Scott Thorson, compagno di lunga data dell’artista Liberace (interpretato da Michael Douglas) nel film "Behind the Candelabra".

"Tra loro due c’era un amore profondo e una vera relazione, un matrimonio molto prima che ci fosse il matrimonio gay – ha spiegato Damon -. Non è una cosa da poco. Il copione è molto bello. Le conversazioni che hanno mentre si vestono o si spogliano, o mentre si preparano per andare a dormire: quello è un vero matrimonio".

"Ci sono scene che potrebbero far sentire qualcuno non a proprio agio – ha continuato Damon -, ma è la HBO (canale televisivo statunitense, ndr), possono sempre cambiare canale".

L’attore ha anche fatto dei commenti a proposito del suo partner sul set che pare abbia labbra morbide come la piuma.

"Michael – ha detto Damon -? E’ un baciatore fantastico".

E a proposito dei rumors che lo vogliono gay?

"Non li ho mai negati perché non mi offendono e non voglio offendere i miei amici gay prendendo le distanze come se essere gay fosse una malattia – ha concluso Damon -. Mi hannomesso in una posizione strana. Era talmente clamorosa questa storia. Per fortuna ci sono stati enormi segni di progresso: il fatto, ad esempio, che gente come Ellen DeGeneres e Anderson Cooper possono fare coming out in modo così bello e potente. Se Liberace fosse vissuto oggi, nessuno si sarebbe interessato alla sua vita privata e la sua musica sarebbe piaciuta a tutti, come con Elton John".

Leggi   Stasera su Raiuno l'amore tra Sabrina Ferilli e Margherita Buy in "Io e Lei"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...