Rai 4 sospende “Fisica o Chimica”, almeno fino all’autunno

di

La direzione generale ha imposto alla rete di spostare la rete in seconda serata, quando il palinsesto è pieno e gli adolescenti non lo vedrebbero. Ma Freccero ha...

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
3862 0

Sospendete "Fisica o Chimica". Il diktat è arrivato sula scrivania di Carlo Freccero, direttore di Rai 4, direttamente da viale Mazzini. Un altro caso di censura omofoba, quindi, e questa volta ad essere colpita è la serie televisiva spagnola destinata ad un pubblico di teen-ager che aveva già destato scandalo tra gli appartenenti al Moige e sul quotidiano Libero per le scene di baci gay tra due dei protagonisti.
Per essere precisi, dopo aver chiesto di annullare la messa in onda delle 10.30, la direzione della TV pubblica ha chiesto di spostare anche quella delle 14.15 nella fascia oraria della seconda serata.

Forse un escamotage per non imporre palesemente la sospensione della serie, dato che è evidente che un programma destinato ad un pubblico molto giovane rischia di perdere la maggior parte del suo share se trasmesso in un orario in qui quel tipo di spettatori non sono davanti alla tv.
In più, il direttore della rete Freccero fa sapere che, anche volendo, il palinsesto di Rai 4 in quella fascia oraria è al completo fino alla prossima estate.

La sostanza, insomma, è che la serie viene sospesa, nonostante le resistenze del direttore di rete dopo le prime polemiche.
Freccero però non si arrende ed ha già chiesto alla direzione generale l’acquisto della nuova stagione che vorrebbe mandare in onda in autunno. Quello che spinge Freccero a sperare per una soluzione positiva della questione è che il CDA della Rai dovrebbe essere sostituito entro breve.
 

Leggi   Pompei, subito rimosso il murale con Papa Francesco contro l'omofobia
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...