«SI È BELLI QUANDO SI È BRAVI»

di

Due nuove intepretazioni riportano l'attenzione su Raoul Bova, bellissimo anti-divo italiano, che Gay.it celebra con una galleria di foto... mozzafiato.

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
1251 0
1251 0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


Visita la galleria di foto di Raoul Bova

Due grandi interpretazioni riportano, in questi giorni, l’attenzione su uno dei più affascinanti attori italiani: Raoul Bova.

Stiamo parlando dei personaggi da lui interpretati in Il Testimone, fiction di canale 5, e I Cavalieri che Fecero l’Impresa, bella e ricca ricostruzione medievale di Pupi Avati.

Forse non è stata la fiction più seguita degli ultimi mesi, ma Il Testimone, andato in onda in due puntate su canale 5, ha riconfermato Raoul Bova grande e bell’interprete di ruoli anche difficili, poco ammiccanti al grande pubblico.

La storia di Il Testimone è, purtoppo, ispirata a una storia vera, quella di Mario Nero, imprenditorre foggiano.

Marco, un giovane veterinario amante della natura e dei cavalli, interpretato da Bova, una sera, assiste casualmente all’omicidio di un imprenditore locale che aveva deciso di ribellarsi alla angusta morsa della camorra. Nonostante le intimidazioni, Marco decide di collaborare con la polizia, ma il finale è tutt’altro che lieto. La sua vita è praticamente distrutta, e lui con la sua famiglia, deve cambiare città, nome, vita.

Tutto intorno a lui va distruggendosi, e lo Stato non può fare nulla per aiutarlo.

Una trama drammmatica, che meriterebbe una seria analisi: davvero lo stato è così impotente? Davvero è così rischioso schierarsi con la giustizia?

In I Cavalieri che Fecero l’Impresa, invece, vede Raoul nei panni di un fabbro del Medio Evo che si unisce a un gruppo di quattro cavalieri per partire alla ricerca della Sacra Sindone, verso la fine della VII crociata. Secondo molti critici, il personaggio di Raoul Bova è tra quelli più degmi di nota, per la complessità psicologica con ui è ritratto e per la bella prova d’attore che Bova fornisce.

CONTINUA A LEGGERE...

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...