STEPHEN GATELY: BELLO, GAY E OUT!

di

L'irlandese Stephen Gately, cantante dei Boyzone e autore di una delle canzoni di Billy Elliott, dopo il coming out vive felice con il suo bell'olandese Eloy De Jong....

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


Clicca qui per la galleria fotografica di Stephen Gately e Eloy De Jong

"Quando fai le cose che tu sai / mi riempi di desiderio / non mi importa cosa dice la gente / giochiamo / quando non sei con me, baby / mi manca il fuoco / alcuni pensano che sia scandaloso / non possono capire quello che c’è tra noi / non mi sono mai sentito così…"

Questi sono solo alcuni dei testi dell’album di Stephen Gately, conosciuto dai più per la canzone che canta nel film Billy Elliott. La cosa straordinaria è che questi versi sono dedicati ad un ragazzo, e non è un mistero per nessuno.

Bello, giovane, grandi occhi azzurri con un’espressione da orsacchiotto e un sorriso incantevole, Stephen porta con sè tutto il fascino del popolo celtico. Il 16 giugno 1999, al culmine del successo con la boyband Boyzone, ha indetto una conferenza spampa per fare un coming out. Un ex membro dello staff stava per vendere la notizia ai giornali e Stephen ha deciso di dare la sua versione prima che altri potessero ferire in qualche modo la sua famiglia con notizie false.

Così ha annunciato al mondo di essere gay e di vivere una bellissima storia d’amore con il cantante olandese Eloy De Jong (foto), del gruppo Caught in the act.

Gli altri ragazzi della band sono stati molto protettivi verso di lui e anche i fans non hanno infierito. Ora, Stephen ha preso la durissima decisione di lasciare la sua Irlanda per seguire Eloy in Olanda.

CONTINUA A LEGGERE...

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...