TOM FORD: "VOGLIO UN FIGLIO"

di

Pare che il famoso stilista sia preso da irrefrenabile voglia di paternità. E sia disposto anche a tornare etero per un giorno.

585 0

Clicca qui per la galleria di foto di Tom Ford

LONDRA – Tom Ford ha tutto, un look erotico da bel tenebroso, uno sguardo che infiamma e un conto in banca da paura. Aggiungete a questi ingredienti lo stile e apparentemente avrete un uomo perfetto con una vita perfetta.

Ford ha lo stile da guru che ha reso immortale il marchio Gucci. Ora sta facendo lo stesso prezioso lavoro con Yves Saint Laurent. Ma non è un gay felice. Perché? Semplice: lui, come molti altri uomini e donne gay, vorrebbe mettere su famiglia.

Come molti altri uomini gay che riescono ad ottenere un enorme, gratificante successo, Tom Ford ammette senza remore che non fa più il suo mestiere per soldi e per fama. Di quelli, ne ha già abbastanza, grazie tante. «Ciò che mi ispira, ora, – ha detto in un’intervista al Sunday Times – è qualcosa di assolutamente personale; vorrei fare qualcosa di cui essere orgoglioso».

Ford ricorda un bellissimo playboy pronto a interpretare il ruolo di 007, ma non ha mai nascosto il fatto di essere gay. E’ stato con Richard Buckley, che è editore di Vogue Hommes International da 18 anni. E, fino all’età di 26 anni, pensava di essere bisessuale: «Mi piacerebbe poter andare a letto con una donna, ora. Potrei farlo, ma è passato tanto tempo e ormai sono inesperto».

Anche oggi che ha 41 anni, Tom Ford non pensa affatto che queste considerazioni siano insolite: «Ci sono molti uomini etero che potrebbero tranquillamente andare a letto con un uomo. Il problema è emozionale, non fisico. E penso che potrei sicuramente eccitarmi per le forme femminili».

Né scandalizza il fatto che Ford, che si è dato da fare per creare dei beni di lusso che fossero considerati un "must", ora desideri ri-creare se stesso. Peccato che il suo partner attuale, non sembri essere così disposto a creare la famigliola perfetta.

Ford è ben consapevole che due persone dello stesso sesso possono essere due genitori perfetti al pari di chiunque altro. «A scuola il babbo di un ragazzo è un drogato, un altro ragazzo ha due mamme, e nessuno si fa un problema. Almeno non i ragazzi».

Come l’amica americana Madonna, Ford e il suo partner si sono stabiliti a Londra. Si potrebbe pensare che la loro attuale dimora a Knightsbridge non sia particolarmente adatta ai bambini. Ma si rumoreggia che entrambi sarebbero disposti a traslocare in un piccolo castello in campagna.

Insomma, se, come sembra, Tom Ford ottiene sempre quello che vuole, non sorprendetevi se lui e il suo compagno diventeranno una delle prime coppie gay a trasferirsi in campagna ad allevare bambini.

Clicca qui per la galleria di foto di Tom Ford

di Gay.com UK

Leggi   Estate 2017: i consigli della Marchesa d'Aragona per essere chic anche sotto l'ombrellone
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...