Valerio Pino querela Alessia Marcuzzi: “Frasi mai dette”

di

Al ballerino la scorsa puntata del grande Fratello non è andata giù ed ha deciso di querelare la conduttrice: "Mai pronunciate quelle parole, danno di immagine"

3832 0

Lo aveva lasciato intendere su Facebook qualche giorno fa con un lapidario "alle 15 ho appuntamento con il mio avvocato" e adesso la notizia è ufficiale: Valerio Pino si prepara a querelare Alessia Marcuzzi per la puntata del Grande Fratello andata in onda lunedì scorso nella quale la conduttrice, forte delle indiscrezioni pubblicate da Chi e da quella diffuse da Domenica 5, aveva incalzato Luca Di Tolla nel tentativo, fallito, di fargli confessare la storia con l’ex ballerino di Amici.
"Nel corso della trasmissione veniva a più riprese sostenuto dalla conduttrice Alessia Marcuzzi – scrive l’avvocato di Valerio PIno – che il Sig. Valerio Pino fosse autore di quelle affermazioni e fonte sicura di quanto sostenuto, con frasi del seguente tenore ‘Valerio Pino ha detto che ha avuto una storia con te, prenditela con Valerio Pino’, ‘Valerio Pino fuori dice di aver avuto una storia con te e simili.

Quando il concorrente Luca Di Tolla esprimeva la propria opinione, negando l’esistenza di una presunta relazione sentimentale e concludendo con un ‘forse è Valerio Pino che cerca di sfruttare il momento per avere un vantaggio mediatico’, la Marcuzzi replicava con ‘aah.. volevo sentirti dire questo".
Per il ballerino e per il suo avvocato, in queste frasi ci sarebbero gli estremi per la querela e la richiesta di risarcimento danni perhé, tra l’altro "nessuna affermazione in tal senso è mai stata espressa dal Sig. Valerio Pino, non presente in studio né contattato in altro modo, al quale non veniva offerta possibilità di intervento in contraddittorio, né alcuna forma di replica".

Alla conduttrice del serale del realitu show, Valerio Pino per bocca del suo legale chiede che "l’ inopinato comportamento posto in essere"  sia "immediatamente oggetto di rettifica da parte della conduttrice con le stesse forme, in termini di rilevanza data utilizzate nell’azione lesiva, da attuarsi con pari modalità nella prossima trasmissione in onda lunedì 14 p.v". I due, però, fanno anche sapere che la querela è di "imminente presentazione" e con essa Valerio intende fare richiesta di "risarcimento dei danni morali, patrimoniali, professionali, d’immagine dalla stessa (Alessia Marcuzzi, ndr) cagionati".
Adesso, naturalmente l’attesa è per la puntata di Lunedì prossimo per capire se la Marcuzzi si scuserà davvero con il ballerino o se invece difenderà la conduzione della scorsa puntata.

Leggi   Cristina Plevani: "Dopo il GF faccio la cassiera, e allora?"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...