‘Reparto trans’: cinque storie trans e gay dentro Rebibbia

di

Una docu-story in onda su Cult da mercoledì racconta le vite di quattro trans e un gay dentro le mura della speciale sezione del carcere romano.

2725 0

^f1 Dal prossimo 16 aprile ogni mercoledì andrà in onda alle 22:00 su Cult – Fox Channel ‘Reparto Trans’, la nuova docu-story raccontata dagli autori di Residence Bastoggi, Liberanti e Hotel Helvezia. Dopo Liberanti, gli autori tornano tra le mura di Rebibbia per raccontare le storie dei detenuti del reparto riservato ai trans, certamente il meno noto.

^rf2 Nel reparto si intrecciano le storie di Perla e Manolo (che in carcere si sono innamorati), Cinzia, Ginevra e Angelo, alle prese con passioni, conflitti e libertà negata. Angelo è l’unico gay del gruppo e del reparto, costretto a convivere con i trans con i quali non ha mai avuto buoni rapporti. E poi c’è ancora la storia d’amore, naufragata, tra Cinzia e Ginevra, che mina l’equilibrio dell’intera sezione.

^f3 Le condanne che li costringono a stare a Rebibbia sono le più varie: dalla rapina all’omicidio, dal furto alle lesioni, qualunque sia la ragione, le loro cinque vite si sono intrecciate e adesso vanno avanti tra le quattro mura del carcere. Un mondo che nessuno ci ha mai raccontato.

Ecco il trailer della trasmissione:

Leggi   Fanny Ardant inedita al Festival di Locarno: “Sono trans, chiamatemi Lola Pater”
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...