A MILANO IL PLURIEL PRIDE CONCERT

di

Il concerto che si terrà alla fine corteo dell'orgoglio gay e lesbico del 4 giugno sarà gratuito e sponsorizzato da Citroen. Sul palco, Dolcenera, Cosmo Parlato, Pago, Ari-A...

713 0

MILANO – Non poteva che accadere che a Milano. Il movimento glbt trova in una grande azienda internazionale uno sponsor per il concerto che corona la manifestazione nazionale dell’orgoglio gay lesbico. Arcobaleno, il coordinamento delle associazioni che si occupa dell’organizzazione del Pride Milano 2005, ha infatti organizzato in collaborazione con Citroen, la nota azienda automobilistica, “Pluriel Pride Concert”.

Il concerto gratuito si terrà sabato 4 giugno prossimo davanti all’Arena Civica di Milano e sarà a coronamento del corteo che dalle 16, in partenza da piazza della Repubblica, sfilerà per il centro della città, con lo slogan “PaCS – Patti chiari, amicizia lunga…”. Il Pride nazionale Milano 2005 è infatti dedicato alla richiesta di istituire i PaCS, i Patti Civili di Solidarietà e riconoscere così le unioni affettive anche tra le persone dello stesso sesso.

Lungo l’elenco degli artisti che si esibiranno a partire dalle 19,30: Dolcenera, la vincitrice dell’ultima edizione della Music Farm, e poi Pago, Ari-A, Gennaro Cosmo Parlato e Kelly Joyce.

Questi nomi si vanno ad aggiungere a quelli di Rettore, Anna Oxa, Fiordaliso e Paola e Chiara, già in cartellone al Le Village, lo spazio multifunzionale allestito dal 1° al 18 giugno sulle rive dell’Idroscalo.

A termine del “Pluriel Pride Concert” sarà disponibile un servizio navetta per il trasporto a “Le Village” dove la serata continuerà con il Pride Official Party, la grande festa-evento durante la quale si esibirà Anna Oxa e, per la prima volta in Italia, suonerà la DJ americana Susan Morabito, una delle regine della scena house gay statunitense.

Clicca qui per discutere di questo argomento nel forum Movimento Omosessuale.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...