DIVERTIRSI IN LIBRERIA

di

Fabio Canino e i ragazzi di Gay.tv saranno alla Babele di Milano sabato 30 novembre a presentare le strenne della Croce Edizioni. Libri gay tra cultura e intrattenimento.

962 0

Chi dice che la libreria sia un luogo serioso dove è indispensabile darsi un’aria da intellettuale? Tra gli scaffali della Libreria Babele di Milano, sabato 30 novembre dalle ore 16 ci penseranno Fabio Canino e i suoi colleghi dello staff di GAY.tv a rompere il ghiaccio e divertire gli avventori con i loro consueti lazzi. Pur parlando di libri.

L’occasione, infatti, è stata ideata per presentare al pubblico milanese le novità della maggiore casa editrice gay italiana, quella diretta a Roma da Fabio Croce. Alla serata, intitolata esplicitamente "In libreria ci si diverte", saranno presenti anche gli autori Michelangelo Gherardi che presenta il suo "Leggere attentamente le avvertenze (e le modalità d’uso)" e Simone Bisantino con il romanzo "Amore e altri veleni". Canino, Katamashi, Mattia, e tanti altri ragazzi della GAY.tv coinvolgeranno i due autori e l’editore gay Fabio Croce, in un simpatico botta e risposta. Il pomeriggio in libreria sarà allietato da varie sorprese preparate dallo staff di GAY.tv: e poi si sa, quando c’è Fabio Canino in giro, il divertimento è assicurato.

Tutti gli amici che interverranno, riceveranno un gradito omaggio dalla libreria, in vista delle feste natalizie, che sono anche l’occasione per scegliere in libreria alcuni regali per parenti e amici.

A questo proposito, dalla Fabio Croce Edizioni, arrivano le due segnalazioni che saranno presentate anche sabato alla Babele: la prima è "Leggere attentamente le avvertenze (e le modalità d’uso)" (Pagine 320 – 15 Euro, in vendita anche su Gayshopping), una sorta di "manuale di sopravvivenza" per il giovane gay, un’esilarante carrellata sui vizi e le virtù di un mondo parallelo che chiede sempre maggiormente il riconoscimento dei propri diritti. Non una semplice guida, ma uno strumento per conoscere i rituali, le abitudini, i luoghi d’incontro, le località di vacanza e le curiosità di tutto ciò che è "diverso". Umorismo e satira graffiante per gli aspetti estremi dell’essere gay oggi, con uno sguardo attento anche ai pericoli ed alle situazioni da evitare, specialmente quando si è giovani ed inesperti ma la voglia di "uscire" è tanta.

La seconda proposta è "Amore e altri veleni" (Pagine 101 – 11 Euro, in vendita anche su Gayshopping) del ventiquattrenne Simone Bisantino alla sua opera prima: in questo caso di parla di un romanzo, crudo e amaro ma coinvolgente, in cui relazioni e dipendenze si intrecciano in pericolosi triangoli. Al centro, l’amore tra Christian, il protagonista, e Federico, dedito all’eroina e innamorato segretamente di Emi, la sua migliore amica. Fra concerti rock, discoteche acide, le vicende dei tre ragazzi si alternano a quelle di Marta e Silvia, legate da un amore consumato dall’alcol e da inutili promesse di fuga; e di Marco e Hans, ragazzo senza passioni che sogna di perdersi tra le braccia di una donna per salvarsi dalle menzogne di un amore ormai finito.

Leggi   Una coppia regala i pericolosi libri "gender" a duecento scuole italiane
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...