ESCOPAZZO TUTTI I VENERDI’

di

Inaugurata, l'8 settembre, sotto il duomo illuminato a festa, la nuova serata del venerdì notte milanese, ESCOPAZZO, la riprova, semmai ce ne fosse bisogno, che glamour, arte e...

642 0

Inaugurata, l’ 8 settembre, sotto il duomo illuminato a festa, la nuova serata del venerdì notte milanese, ESCOPAZZO, la riprova, semmai ce ne fosse bisogno, che glamour, arte e musica sono un cocktail sempre più presente nei locali milanesi.

Aperto su Largo Shuster, dislocato su due piani, il

Ragazzi e ragazze fulminati dalla sua macchina mentre ballano, posano, si rilassano con l’unico filo conduttore della plasticità dei loro corpi nudi, senza l’inquinamento di pudori.

“Il titolo esprime la condizione in cui ho lavorato e le sensazioni nuove che stavo provando” dice l’artista “i ragazzi mi hanno chiesto di ballare senza musica perché loro la musica l’anno nel cuore, ed io ho provato una sensazione nuova nel vivere con loro quei momenti magici, mi sembrava di vivere in una specie di liquido amniotico in cui tutto è perfetto, protetto, libero”.

La location che richiama il surrealismo di Dalì, con la grande scritta che riporta una sua celebre frase, fa da contenitore ad una varia umanità e alla sua energia che si consuma con ore di musica house e future lounge.

INFOLINE 0347.41.303.73 – 0347.22.428.26 – 0335.62.10.100 – escopazzo.net@tiscalinet.it

di Marco Volante

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...